Amorequattrozampe

Riproduzione nella cavalla: dalle fasi del ciclo estrale al parto

giovedì, 20 ottobre 2016

cavalla-e-puledro-4

La cavalla è un animale poliestrale stagionale ad ovulazione spontanea. Ciò significa che rimarrà gravida in periodi dell’anno più o meno caldi e partorirà durante gli stessi 11 mesi dopo. La pubertà è raggiunta verso i 12-20 mesi ed è influenzata da diversi fattori:

  • alimentazione
  • peso
  • razza
  • ambiente
  • stagione

 

 

L’attività riproduttiva è di tipo stagionale. Durante l’anno si possono distinguere quattro periodi:

  • stagione riproduttiva (inizio primavera fine estate)
  • periodo di transizione autunnale
  • anestro stagionale (Novembre-Gennaio)
  • periodo di transizione primaverile

.
1 di 4
.
Commenti