Amorequattrozampe

L’orientale: quintessenza dell’eleganza

venerdì, 2 dicembre 2016

orientale

ORIGINI: Eleganti, con la costituzione di un Siamese, selezionati in una miriade di colori e disegni, gli Orientali a pelo corto sono i gatti dall’aspetto più distinto nel repertorio felino. Sia negli USA sia in Gran Bretagna i Siamesi vennero accoppiati con esemplari a pelo corto per ottenere un gatto di tipo Orientale senza variazione di colore alle estremità. Il riconoscimento ufficiale giunse alla razza verso la fine degli anni Settanta del secolo scorso. Gli esemplari della razza possiedono la stessa natura curiosa e vivace del Siamese.

VARIETA‘: Le varietà comprendono il nero, il bianco, il blu, il lilla, il rosso, il crema, l’argento, il cammeo, il castano, il cannella, il caramello, il nero fumè, il castano fumè, il cammeo fumè, il tabby e lo squama di tartaruga. Nella maggior parte dei casi il colore degli occhi è verde, ma può essere azzurro o arancio nel Bianco americano e dev’essere azzurro nel Bianco britannico. Nella varietà nera sono permessi gli occhi ambra e le sfumature dal rame al verde sono concesse nel Crema e nel Rosso. In Gran Bretagna e in Australia gli esemplari a tinta unita sono chiamati Foreign shorthair, mentre i Tabby, i Ticked e gli Spotted sono noti come Orientali a pelo corto. La varietà tabby fu ottenuta all’inizio accoppiando gatti comuni Tabby con Siamesi. Più tardi, nei programmi di selezione, vennero usati Siamesi tabby point. Attualmente vengono accettati tutti i colori e le forme tabby. In Gran Bretagna, i programmi di selezione dell’Avana diedero origine negli anni Cinquanta del secolo scorso a questa varietà. Se si accoppiano due Avana nati dall’incrocio tra Blu di Russia e Siamesi seal point sicuramente la cucciolata conterrà Orientali lilla.

orientale-3CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE: Testa: Cuneiforme tipo Siamese, con il naso lungo, dalla pelle rosa, profilata di marrone. Occhi: Di grandezza media, a mandorla e obliqui, verdi profilati di marrone. Orecchie: larghe e appuntite. Corpo: Corporatura media, di tipo longilineo, snello e agile. Collo lungo e snello. Mantello: Corto, fine e aderente. Il colore dev’essere grigio rosato, con una sfumatura grigio ghiaccio. Coda: Lunga, sottile all’attaccatura, affusolata a punta piccola. Piedi: Delicati, piccoli e ovali con i cuscinetti color lavanda. Zampe: Lunghe, magre ed eleganti. Le zampe posteriori sono più lunghe di quelle anteriori.


Commenti