Amorequattrozampe

Prepara dei piccoli regali agli scoiattoli per il giorno di Natale

giovedì, 29 dicembre 2016

Quanta delicatezza ci può essere dietro un semplice gesto che potrebbe sembrare comune. Eppure, a volte, si tratta di esempi che invitano a pensare e a sperare che attraverso piccoli gesti si può cambiare il mondo. E’ il caso di una serie di fotografie, diventate virali, dopo essere state condivise su Twitter da una giovane studentessa che ha commentato: “Per Natale, mio padre ha fatto dei regalini anche agli scoiattoli”.

Ovviamente, come potete immaginare, il post non è passato inosservato, diventando virale sui social, raccogliendo oltre 220mila “mi piace” e 92mila condivisioni il giorno di Natale solo su Twitter e arrivando ad oltre 10 milioni di visualizzazioni, dopo che il tweet è stato ripreso dal sito buzzfeed.

Quello che commuove oltre al gesto è che dopo una tragedia all’interno della famiglia, un uomo, di nome Paul Chesnaye rimasto solo con la giovane figlia, ha avuto il pensiero nei riguardi di piccole creature ospiti nel suo giardino alle quali ha riservato una dolcissima sorpresa per il Natale: ovvero, Paul ha invitato la figlia a preparare dei piccoli pacchetti regalo per gli scoiattoli che vivono nel giardino della loro abitazione, in periferia di Londra e che spesso si affacciano alla porta finestra della cucina.

Padre e figlia hanno così confezionato assieme i pacchettini con tanto di noci del Brasile, noci, mandorle e noccioline, tutte prelibatezze per quei simpatici vicini di casa: “Hanno avuto una vera e propria selezione per il giorno di Natale”, ha commentato il padre, intervistato da Buzzfeed.

La figlia, di nome Lucy, ha poi scattato una serie di fotografie del padre che ha consegnato i regali agli scoiattoli il giorno di Natale e la reazione di quei simpatici roditori che hanno apprezzato la sorpresa, tutti intenti ad aprire i pacchi e ovviamente a gustarsi il pranzo natalizio.

“Trovo davvero divertente e non mi aspettavo che così tante persone le avrebbero viste e condivise”, ha dichiarato l’adolescente. Anche Paul è rimasto sorpreso della notorietà che ha ottenuto: “Mia figlia mi ha detto del successo che abbiamo avuto su twitter. Per me è una cosa nuova. La mia famiglia lo dice sempre che sono un po’ coma una noce”, ha poi aggiunto scherzando, sottolineando probabilmente la sua resistenza alla tecnologia e ai nuovi mezzi di comunicazione.

 


Commenti