Amorequattrozampe

Taranto, soccorsi 300 cani bloccati dalla neve

lunedì, 9 gennaio 2017

Il maltempo che sta imperversando per tutta l’Italia centrale e meridionale ha portato gelo e neve in località di solito poco abituate a fronteggiare un clima di questo tipo. A Taranto ad esempio ci sono state delle nevicate, ed in particolare nel comune di Laterza, una delle zone più colpite dai fenomeni che hanno portato temperature artiche, tutto questo ha provocato grossi disagi al canile locale, che ospita ben 300 quattrozampe.

I volontari della struttura sono stati costretti a chiedere aiuto sul web, e su Facebook hanno scritto che i cani sono stati letteralmente sepolti da circa due metri di neve. In poche ore questa notizia è diventata virale, suscitando molta preoccupazione negli internauti. Poi però è giunta una rassicurazione da Tony Gallitelli, assessore alle politiche cittadine del Comune di Laterza.

Il politico ha spiegato che alla fine i volontari sono riusciti a prestare le cure del caso ai cani, già da ieri mattina, e che ora si sta provvedendo a rifocillarli senza sosta. Purtroppo però sembra che due cani siano morti per il freddo, con le bassissime temperature che hanno causato l’ipotermia.

Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia, ha tenuto a precisare a proposito dell’accaduto, attraverso un messaggio postato su Twitter, che il sindaco di Laterza ha provveduto a far sgomberare dalla neve la strada che conduce al canile, ed ora la società che ha in gestione la struttura sta fornendo i necessari soccorsi agli infreddoliti animali.

La tremenda ondata di maltempo si sta facendo sentire con effetti tremendi sia per quanto riguarda le persone che ovviamente gli animali: ci sono stati ben 8 decessi di senzatetto lungo tutto il territorio nazionale, ed anche per quanto riguarda i randagi la situazione è decisamente drammatica, come attesta il triste episodio che riguarda un cane, ritrovato in balia del gelo e senza alcuna protezione.

Qui è possibile ottenere ulteriori informazioni

Anta Onlus Canile Comunale di Laterza, pagina Facebook


Commenti