Amorequattrozampe

Cane-guida filma le giornate del suo padrone non vedente

martedì, 10 gennaio 2017

@Twitter/Kika_GuideDog

La tecnologia Gopro ha comportato una vera e propria rivoluzione grazie alla quale vengono effettuati dei video straordinari, offrendo dei punti di vista e della angolature particolari, come ad esempio quando la telecamera viene collegata ad un drone oppure in alcuni casi, ancorata ad un animale.

Filmati incredibili che ci hanno regalato delle immagini veramente particolari e mozzafiato come quando uno scoiattolo ha rubato una telecamera e il punto di vista di un cane al matrimonio della padrona.

Ecco che in rete, spunta un nuovo ed interessante esperimento, quello di un cane guida per non vedenti sul quale il padrone ha installato una telecamera  per documentare e mostrare al mondo intero le difficoltà incontrate dai non vedenti nelle città.

Amit Patel è un uomo inglese di 67 anni, un medico che ha perso progressivamente la vista nel 2012, a causa di una patologia degenerativa. Grazie alla sua giovane labrador di nome Kika, Patel ha continuato a vivere attraverso lo sguardo del suo fedele cane che lo accompagna per la città di Londra, aiutandolo a prendere i mezzi di trasporto pubblico e ad attraversare la strada.

Quello che emerge dai filmati condivisi sull’account twitter di Kika è una realtà piena di ostacoli per portatori di handicap ma anche di ostilità e atteggiamenti discriminatori e scortesi nei riguardi del non vedente e del suo cane. Molte persone infatti sembrano infastidite dalla presenza dell’animale sulle scale mobili oppure all’interno dei mezzi di trasporto.

Lo stesso Patel condividendo i filmati che sono diventati virali su Twitter ha commentato: “Per quanto tempo gli addetti dei servizi di trasporto ci guarderanno prima di aiutarci?”.

Tuttavia, lo stesso medico inglese ha poi tenuto a sottolineate che laddove solo l’1% dei cittadini risulta essere scortese, nella maggior parte dei casi, fortunatamente, i pendolari e i passanti sembrano divertirsi con la piccola Kika.

Una simpatica testimonianza di come la società potrebbe cambiare e rendere il quotidiano migliore per ogni singola persona. Basta solo aprire il cuore!

See me work!This is me taking daddy through #LondonBridge station@TfL @GuidedogsLondon @guidedogs #GuideDogsEyeView pic.twitter.com/9qTjSbKdtH


Commenti