Amorequattrozampe

Emergenza canili, volontari del Nord in partenza per recuperare pelosi bisognosi: si cerca stalli casalinghi

martedì, 10 gennaio 2017

@Facebook/Rifugio Calzavara

L’ondata maltempo che ha colpito soprattutto alcune regioni come Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Sicilia ha comportato una vera e propria emergenza per alcuni canili rimasti isolati dalla neve con i cani intrappolati nel gelo e sotto la neve.

Dal Canile di Santo Stefano a Campobasso, passando per il Canile Comunali Anta a Taranto a questa lista si sono aggiunte le strutture di Ginosa  ma anche, sempre in Puglia, quello di Santeramo in Colle in provincia di Bari per il quale alcuni volontari hanno avviato una raccolta fondi.

Le immagini diffuse in rete con gli appelli dei volontari sono diventate virali ed è scattata una vera e propria gara di solidarietà per aiutare i canili sommersi dalla neve. Una tempistica delle operazioni che ha contribuito a dare sostegno a chi continua ancora in queste ore a mettere in salvo il maggior numero dei cani come dimostra il video che documenta l’arrivo degli aiuti inviati da Casa Bau, di Brescia, giunti questi mattina a Campobasso.

In un primo momento erano necessari macchinari come spalaneve e pale e mano d’opera per spalare le strade rimaste isolate dalle forte precipitazioni nevose, lasciando i poveri cani in balia di loro stessi. Oltre a questo, sono state avviate anche delle raccolte di coperte, cibo e di fondi per affrontare le spese anche veterinarie e per il cibo.

In queste ore, i volontari del nord si stanno organizzando per andare a recuperare gli esemplari più fragili e deboli presenti nei canili del Sud e sarà necessario il contributo di tutti per poter stallare temporaneamente i pelosi. E’ l’appello rivolto da una volontaria: “Stiamo andando a recuperare nei canili del Sud i Pelosotti più bisognosi ma abbiamo bisogno di stalli casalinghi”, ha scritto Mariella. Per mettersi in contatto con lei, per proporre uno stallo, ecco il recapito telefonico 3935169101.

 

Qui appresso segnaliamo gli altri referenti per l’emergenza dei canili:

Canile Santo Stefano (Campobasso) Alessandro Vitale 3208056907 via venezia 55 86100 cb

Rifugio Gualdalfiera Calzavara Loredana 3285477014 Contrada difesa dei bovi snc Guardalfiera 86030

Canile di Gioia del Colle Associazione difesa cani randagi Monica Mura 3207999492 Via vecchia matera snc 70023 Gioia del Colle

 

CONTRIBUTO DI CASA BAU

Buongiorno a tutti…abbiamo CONSEGNATO gli aiuti…il nostro Ginger non aveva mai visto la neve e passeggiata con la volontaria di Campobasso mentre Alessandro e amici vuotano tutto…missione compiuta…la settimana prossima aiuteremo altri canili…portate più roba possibile ancora a casa Bau…grazie …luciano

Pubblicato da Casa Bau..Uno per tutti tutti per loro su Lunedì 9 gennaio 2017


Commenti