Amorequattrozampe

Quali sono i gatti dal carattere più difficile?

mercoledì, 31 maggio 2017

E’ pensiero comune affermare che i gatti siano esseri diffidenti, asociali e opportunisti, lontani anni luce da ciò che può rappresentare il cane. Anche il gatto ha la sua personalità. Ci sono gatti molto particolari che hanno un carattere molto simili a quelli umani, come ad esempio la gelosia, la permalosità e l’amore spasmodico. I gatti infatti non sono stati sottoposti allo stesso livello di selezione artificiale cui sono stati sottoposti i cani, né hanno subito uno sviluppo specifico di razza per eseguire mansioni specifiche. Qui di seguito riportiamo tre razze nello specifico; il persiano, il maine coon e il siamese.

Persiano

Per lo stile di vita che conduce, il persiano deve avere una vita tranquilla il più possibile. A volte il persianoha anche l’istinto della caccia represso. E’ un gatto di razza per eccellenza. Particolarmente socievole, si adatta a vivere facilmente con tutti, sia cani che bambini, l’importante è che lo faccia fin da piccolo, perchè i livelli di stress che potrebbe accumulare potrebbero portarlo ad avere gravi malattie. E’ un gatto placido, calmo e sedentario, i suoi miagolii sono rari e discreti. Ha una spiccata propensione per i piccoli animali con i quali gioca volentieri anziché predarli. Il Persiano ha un silhouette massiccia e rotonda molto particolare, dovuta al suo mantello lungo e fitto (unendo tutti i suoi peli si può raggiungere una lunghezza fino a 370 km), ed alla sua costituzione (con un peso che varia da 3.3 a 4.2 kg).

Maine coon



Il Maine coon è il re dei vasti ambienti.
Non ama stare chiuso in appartamento, ama dormire accoccolato e viziato ma adora stare fuori all’aperto se possibile in cima ad un albero come facevano i felini selvatici. In appartamento, come all’aperto, ha bisogno di spazio per esprimersi pienamente. E’ molto grosso e ha delle zampe abbastanza grandi per cui avrà bisogno di un compagno di giochi assai esperto e robusto. Il Maine coon è il gatto di razza più grande che esiste attualmente. Spesso chiamato il “dolce gigante”, il Maine coon raggiunge i 10kg e il metro di lunghezza: per questo motivo questo gatto viene riconosciuto di razza gigante senza pari al mondo. Il Maine coon è un giocherellone ed un grande cacciatore, ama andare alla scoperta di ambienti nuovi, per questo si consiglia la sterilizzazione, perchè essendo un gatto molto curioso e intraprendente potrebbe tranquillamente cambiare territorio. Il Maine coon è il gatto di razza dei contrastri: imponente e maestoso, ma con un carattere socievole, dolce ed affettuoso. Equilibrato e robusto, sereno e potente allo stesso tempo.

Siamese

Il siamese è un gatto di solito geloso del proprio padrone e ambiente in cui vive. Possessivo e molto affettuoso, ama giocare con i bambini. È un gatto molto adatto alla compagnia. Il Siamese è uno dei gatti di razza più snelli al mondo. Ama mangiare cibi raffinati sia perchè soffre spesso di problemi intestinali sia perche ha un senso del gusto spiccato. Il Siamese possiede un corpo snello e muscoloso in perfetta armonia con i suoi tratti di caratteri dominanti:agilità, dinamicità ed energia. La sua ossatura fine e la sua pelliccia corta (2-4cm) affinano ancora la sua silhouette facendo risaltare una muscolatura ben sviluppata. e’ un gatto di norma tranquillo e sornione, ma se fatto arrabbiare porterà rancore per diverso tempo. E’ un gatto che non dimentica facilmente, ma sa dare un amore smisurato. Il suo peso contenuto (1.9 – 4.8kg) e la sua testa triangolare definiscono i caratteri somatici principali di questo gatto di razza, un vero atleta tra i felini. Siamese


Commenti