Amorequattrozampe

Una giornata al mare per i cani del canile lager Parrelli

martedì, 9 giugno 2015

Anni e anni di maltrattamento, in una struttura che doveva tutelarli. Si tratta degli oltre duecento cani del canile lager Parrelli che dopo decine di denunce sono stati salvati dopo il sequestrato della struttura. Secondo un dossier dell’Aidaa nel giro di 20 anni sono stati assassinati oltre 7 mila cani.

cani salvati

Per i cani traumatizzati da questa esperienza terrificante i volontari della Lav, la Lega anti vivisezione, hanno promosso una giornata al mare.  Il video di questa prima giornata di libertà è stato poi condiviso su youtube: tra questi Tequila, Devil, Nicolino, Giada e Bianchina, che hanno assaporato per la prima volta il gusto di camminare sulla spiaggia e di fare il bagno.

““Oggi portiamo al mare cinque dei cani tratti in salvo dal canile Parrelli. E’ una giornata stupenda per noi, che testimonia il successo del percorso di recupero intrapreso: questi animali sono stati riabilitati alla vita, non hanno più paura di interagire con gli uomini, né con gli altri cani e sono pronti per essere inseriti in famiglia”, ha raccontato nel video Federica Faiella, responsabile adozioni Lav .

 


Commenti