Amorequattrozampe

Cani a catena sotto al sole. Denunciato proprietario per maltrattamenti

giovedì, 11 giugno 2015

cane-catena_original

Ancora un nuovo caso di maltrattamenti di animali. La vicenda è accaduta in Sardegna, a Tertenia dove un uomo di cinquant’anni teneva tre cani in condizioni disumane. Le povere bestiole, una femmina con il cucciolo e un cane maschio adulto, erano tenute a catena corta, in un cortile senza un riparo dal sole o intemperie, senza cibo e acqua.
I cani vivevano a stenti in condizioni igienico sanitarie precarie.
L’intervento dei carabinieri e dei veterinari della Asl è scaturito dopo una serie di denunce di cittadini privati.
Gli operatori della Asl di Lanusei sul posto non solo hanno constatato l’ambiente degradato in cui erano costretti a vivere i cani, nei loro stessi escrementi, ma le loro condizioni erano in stato di visibile denutrizione. Alcune esemplari presentavano inoltre delle ferite al collo, provocate dalla catena.

Gli animali sono stati soccorsi e curati sul posto per poi essere trasferiti nel canile comunale di Tortolì. Dal canto suo, il proprietario è stata denunciato per maltrattamento di animali.


Commenti