Amorequattrozampe

Albino: l’asinello bianco nato in Val Seriana

venerdì, 12 giugno 2015

asino bianco

Dopo Via Lattea, la prima trotter albina in Europa, nata ad Assisi e diventata lo scorso anno la mascotte degli ippodromi, accompagnando la madre sulle piste, il 1° giugno di quest’anno è venuto alla luce un asinello tutto bianco!
L’esemplare è nato a Premolo in Val Seriana, nella piccola tenuta di Maria Grazia Seghezzi, che con il compagno Mario Tribetich, ex guardia giurata, allevano asini per passione.

Si tratta di una esemplare piuttosto comune sull’isola dell’Asinara in Sardegna, ma nella Bergamasca l’asino bianco è un’assoluta rarità. Ecco perché Albino, di nome e di fatto, è subito diventato una piccola mascotte.
“Per il parto: Fortuna – la mamma dell’asinello- ha fatto tutto da sola. Quando Mario è andato a chiudere il recinto dove stanno i nostri animali, Albino era appena nato. Mi sono svegliata in piena notte e mi sono commossa come una bambina. La mamma di Albino si chiama Fortuna e ha 5 anni. Il papà Rocco, 3 anni, quando era piccolo lo allattavamo noi al biberon. Non credo che in valle esistano altri esemplari di ciuchi bianchi, sono una razza protetta”, ha dichiarato la Seghezzi.


Commenti