Amorequattrozampe

In 700 per un posto di lavoro, poi assegnato ad un gatto…

sabato, 13 giugno 2015

gatto bucarest

E’ stata una grande delusione per le settecento persone che si erano presentate ad un colloquio di lavoro presso l’azienda rumena Catbox che si occupa di merchandising a tema di gatti come calendari, tazzine e agende.

Infatti, la direzione ha optato per un felino di nome Bossy, di razza Blue Scottish Fold di circa 9 mesi che dovrà ora rappresentare l’azienda e avrà una buona retribuzione e ufficio tutto suo nel ruolo di direttore della comunicazione.

Un’ottima trovata pubblicitaria per l’azienda che ha lasciato un po’ d’amarezza tra coloro che si sono presentati al colloquio e che si sono poi sentiti presi in giro.

In ogni modo, il giovane Bossy ha una lunga carriera davanti a sé come gatto-manager, con tanto di cibo gratis e un rimborso di 151 euro al mese, equivalente allo stipendio mensile di un contadino.

Dal punto di vista degli impegni, Bossy dovrà posare per foto e video e girare per il paese in tutto comfort a bordo di una limousine, con tanto di belle ragazze e vestito elegante.

L’azienda dal canto suo ha assicurato che Bossy viene coccolato e viziato tutti i giorni dai dipendenti.


Commenti