Amorequattrozampe

Quando anche la vita di un randagio è preziosa: straordinario salvataggio in Colombia

sabato, 13 giugno 2015

principe-the-dog

Si tratta di una notizia che ha riscontrato una risonanza mediatica internazionale, diventando virale in pochissime ore. Nel Nord-Ovest della Colombia, nel comune di Salgar in Antioquia, dove a fine maggio si sono abbattute delle piogge torrenziali, provocando ingenti danni e la morte di 78 persone, un piccolo meticcio randagio è stato salvato dalle acque del torrente Liboriana in piena.
La furia devastante del ruscello ha trascinato il piccolo 4zampe facendolo sbattere sulle rocce.  Ma una squadra mobile della Polizia locale che si è accorta della presenza del cagnolino ha tentato il tutto per tutto per salvarlo. Un agente seguendo il cane lungo l’argine del torrente è entrato nell’acqua, rischiando la propria vita per recuperarlo.

Ma non solo. Alla piccola bestiola è stata poi praticata una breve respirazione “bocco a bocca” per rianimare l’animale. Il cucciolone è stato poi soccorso per le ferite provocate dagli urti contro le rocce. Una brutta avventura a lieto fine che ci riempie di gioia.

Dal canto suo, l’agente è stato considerato un vero e proprio eroe dalla stampa internazionale. Alla fine, il salvatore ha chiamato il cane “Principe” e lo ha poi accolto nella sua famiglia.


Commenti