Amorequattrozampe

Principe Harry lascia l’esercito per dedicarsi agli animali in Africa

lunedì, 22 giugno 2015

prinicpe harry

La famiglia reale britannica è storicamente impegnata nella difesa e tutela degli animali nel continente africano. E così il principe Harry, dopo il fratello William è pronto a seguire le orme del padre, il principe Carlo. Harry ha in effetti preso la decisione di abbandonare l’esercito di Sua maestà per dedicarsi alla difesa dell’ambiente e degli animali in Africa.
Dopo ben dieci anni al servizio della Corona, il fratello di William non è ancora pronto a mettere su famiglia. Come prassi il Palazzo reale ha fatto presente della decisione “difficile” di Harry e con un comunicato ha sottolineato che “il principe Harry ha avuto una bella carriera al servizio del suo paese che considera essere stata un onore”.

Da oggi in poi, Harry inizierà una nuova vita. Nei prossimi mesi sarà impegnato a visitare la Namibia, la Tanzania, il Botswana e in Africa del Sud per combattere il fenomeno del bracconaggio degli elefanti e dei rinoceronti al fianco delle guardie parco.

Nel periodo di autunno il principe rientrerà nel quadro del programma di riabilitazione del ministero della Difesa britannico per il personale militare ferito o malato.


Commenti