Amorequattrozampe

Pig, il cane deforme che diventa una rockstar!

martedì, 14 luglio 2015

pig dog

E’ la storia di una cagnolina particolare, trovata nei boschi dell’Alabama, probabilmente abbandonata perché non era un cane come gli altri. Ma grazie ad una signora che non ha di certo badato all’estetica, la piccola Pig che in quelle condizioni era destinata a morire, ha trovato una famiglia e tanto amore.

Pig in pochissimo tempo è diventata  una rockstar, tutti la guardano e la salutano. Il veterinario che l’ha seguito ha dichiarato che “è impossibile non soffermarsi a salutarla”.

E’ una cagnolina felice, sempre allegra e che non si perde d’animo, nonostante abbia una deformità fisica che a volte comporta piccoli disagi.

Pig è nata con alcune costole mancanti, mentre nella spina dorsale alcune vertebre si sono fuse e attorcigliate tanto che il suo corpo sembra essere stato compresso. Inoltre, il suo midollo osseo si divide in due sul collo, le giunture e i fianchi sono rotati in posizione sbagliata e Pig non ha la coda.

Elementi che di certo non la rendono meno affettuosa. Dopo il suo ritrovamento, i veterinari avevano deciso che Pig doveva essere soppressa e quando la sua futura padrona, Kim Dillenback sentì parlare di questo cucciolo deformato, non ha resistito dal fatto di vederlo. E così si è recata alla clinica veterinaria ed è stato amore a prima vista.

Pig ovviamente non deve prendere peso e deve stare molto attenta quando gioca o si rotola in quanto potrebbe andare incontro a piccoli blocchi e tremolii sulle sue gambe, per via della sua spina dorsale e del malfunzionamento delle giunture.

In ogni modo, adesso Pig è felice: vive con un altro cane nella sua nuova casa, fa lunghe passeggiate e riceve tanto amore!

La sua storia è rimbalzata sulle pagine di cronaca internazionali e la sua padroncina le ha creato una pagina Facebook che conta su ben 92mila seguaci e che viene aggiornata quasi ogni giorno.

 

 


Commenti