Amorequattrozampe

Morta Morena, la cucciola di orso in libertà dal dicembre 2015

sabato, 23 luglio 2016

morena orso

E’ morta Morena, la cucciola di orso di un anno e mezzo rilasciata in natura nel Parco Nazionale dell’Abruzzo durante lo scorso mese di dicembre dopo essere stata trovata senza la mamma ad aprile 2015. Ed è mistero sulle cause del decesso, con il corpo che ha mostrato segni di decomposizione accelerata, dovuta alle alte temperature di questo periodo. Il corpo di Morena è stato sequestrato dalla polizia giudiziaria per poter procedere alle analisti del caso e sarà compito dell’IZS di Grosseto a fornire i dettagli del triste evento. L’IZS è un ente specializzato che è chiamato a seguire una procedura standard nel caso di ritrovamento di orsi morti.

Solitamente, in caso di decesso di un orso regolarmente munito di collare, al centro di monitoraggio arriva subito un segnale che indica la morte dell’animale in questione, ma nella fattispecie di Morena qualcosa non ha funzionato ed il suo corpo senza vita non è stato recuperato con la dovuta tempestività. I controlli ambientali poi non hanno fatto emergere alcuna anomalia, in più Morena era in buone condizioni di salute stando ai riscontri risalenti allo scorso 15 luglio.

Per cercare di fare luce sull’improvviso decesso di Morena hanno preso il via approfondite perlustrazioni della zona frequentata dall’orso. Viene difficile pensare che la causa della fatalità che è costata la vita all’animale sia da collegare al suo stato di messa in libertà, visto che il processo era sempre andato bene ed i responsabili del Parco che tenevano costantemente sotto controllo Morena e l’hanno svezzata nei suoi primi mesi di vita non avevano notato alcunché di preoccupante.


Commenti