Amorequattrozampe

La pantera Kal-El pronta a spiccare il balzo alle spalle…il finale è sorprendente! (VIDEO)

mercoledì, 27 luglio 2016

pantera kal-el

Non tutti i grossi felini sono pericolosi. Premesso che leoni, tigri, pantere e simili attaccano quasi sempre soltanto per procacciarsi del cibo o se si sentono in pericolo, anche questi “gattoni” troppo cresciuti sanno comportarsi esattamente come i nostri mici domestici e manifestare tutto il loro affetto, ricambiando l’amore di chi li accudisce. E’ il caso di Kal-El, pantera nera ospitata nel centro per grossi felini “Jaguar-White Tiger Foundation” in Messico: lo splendido animale si avvicina silenziosamente e con passo felpato ad un uomo che in maniera incauta le dà le spalle proprio accanto al suo recinto.

La pantera (il cui nome, Kal-El, è quello dato alla nascita a Superman in kryptoniano nel celebre fumetto DC Comics degli anni ’30) si avvicina con eleganza a pochi metri dalla sua preda, e quando arriva il momento spicca il balzo…ma non per aggredire: il bellissimo animale vuole solo giocare e ricevere le attenzioni di Eduardo Serio, il protagonista del video assieme a Kal-El. L’uomo è il proprietario del centro che ospita alcuni esemplari di pantere, tigri, linci e simili. E il finale del video è bellissimo.

LA PANTERA KAL-EL ED IL SUO PADRONE


Commenti