Amorequattrozampe

Il postino che dedica sempre una carezza ad un pastore tedesco

martedì, 2 agosto 2016
@screen shot

@screen shot

In Francia, per dieci anni, un postino consegnava la posta in una cittadina, in bicicletta, accompagnato dal suo fedele cane, diventato la mascotte dei residenti. Ma la direzione ha deciso dopo tutti questi anni che l’impiegato non poteva più portare il cane con sé a fare il giro. Una notizia che ha sollevato lo sdegno del web che ha aspramente criticato l’atteggiamento dell’azienda, in quanto il cane non aveva mai fatto del male, al contrario metteva allegria.

Il contatto con la natura regala emozioni semplici, facendo nascere sentimenti genuini in un mondo sempre più artificiale e disumanizzato. Ecco perché, in parte commuove, la storia di un postino in Nuova Zelanda, che a differenza del suo collega francese, consegnando la posta si ferma ogni mattina, alla staccionata di un’abitazione per condividere  qualche minuto di carezze con un tenero pastore tedesco.

La scena è stata ripresa dalle telecamere di una casa e il video è stato pubblicato sulla rete con un commento del proprietario del cane, Micheal Collins che riscalda i cuori: “E’ un cane che viene trascurato perché considerato pericoloso e inavvicinabile. Ma questo ragazzo scende sempre dalla sua bici per dargli un abbraccio e una carezza!”, ha scritto Collins, raccontando di questa dolce amicizia che si è venuta a creare con quel postino al momento ancora non identificato che ogni giorno riserva qualche minuto al cane….


Commenti