Amorequattrozampe

Milano, tre gattini rischiano di annegare: salvati, ora cercano famiglia

venerdì, 5 agosto 2016

gatto che lecca gattino

Ieri mattina l’ENPA e la Polizia hanno tratto in salvo tre gattini appena nati dopo essere stati allertati dalle segnalazioni di alcuni cittadini. I micetti si trovavano in una pozzetta profonda un metro, luogo scelto da mamma gatta per partorirli, ma l’allarme meteo che sta interessando la Lombardia in queste ore avrebbe potuto mettere a serio rischio di annegamento i piccoli animaletti.

Il luogo è situato nel cortile di una scuola abbandonata, perciò è stato relativamente semplice sia per gli abitanti del posto che per i soccorritori ascoltare i miagolii dei gattini, che adesso si trovano al sicuro in una clinica dell’ENPA dove sono stati accuratamente visitati e nutriti. Ermanno Giudici, presidente della sezione milanese dello stesso Ente Nazionale Protezione Animali, ha affermato che la sua associazione ha già tratto in salvo una cinquantina di cuccioli da varie situazioni di pericolo, e che quasi tutti sono stati adottati in tempi brevi.

“Soltanto una decina si trovano presso la nostra sede in attesa di trovare una nuova famiglia”. Per chiunque fosse interessato a prendersi cura di un trovatello l’invito è quello di consultare il sito web www.enpamilano.org e seguire le indicazioni ivi riportate. Un’altra mamma gatta invece ha fatto l’impossibile per ricongiungersi con i suoi gattini.


Commenti