Amorequattrozampe

VIDEO SHOCK- La denuncia di Peta sugli allevamenti intensivi nel Regno Unito

mercoledì, 10 agosto 2016

maiaino

Ancora allevamenti intensivi nel mirino degli animalisti. Dopo le diverse inchieste shock sulle condizioni degli animali destinati al macello, spunta un ennesimo video dell’organizzazione animalista internazionale People for the Ethical Treatment of Animals (Peta) riguardo ad alcuni allevamenti in Inghilterra.

Nel filmato,  si vedono maiali con ferite aperte e sporche, suini morti lasciati da parte, ma anche siringhe e bottiglie riconducibili ad antibiotici.Tra le scene più sconvolgenti anche quella di un maialino, a terra sopra ad una griglia metallica.

Condizioni di vita agghiaccianti nelle quali non vi è il rispetto di un essere vivente. Una realtà che sarebbe diffusa negli allevamenti dell’industria della carne estesa anche al trasporto verso il macello. Una vita breve, per cui questi esemplari, sfruttati e maltrattati ad appena 6/7 mesi sono già condannati a morte.

Un sistema innaturale di cui si nutre l’uomo e che di conseguenza si ripercuote anche sulla propria salute. Una vergogna non solo per gli animalisti. Una realtà crudele che non viene mai mostrata, sottolinea Peta.

Un video denuncia, pubblicato in questi giorni su youtube, che rivela gli orrori della catena alimentare di massa.

La visione del video è sconsigliata a persone sensibili.


Commenti