Amorequattrozampe

Video shock: polizia violenta nei confronti di un cane durante un controllo

mercoledì, 17 agosto 2016

cane

S’infuria la rete dei social network dopo la diffusione di un video, condiviso lo scorso 16 agosto, riguardo ad un palese caso di abuso da parte delle forze dell’ordine su un animale.

Il fatto si è verificato ad Aguascalientes, in Messico, dove un cittadino di un quartiere residenziale ha filmato una scena piuttosto sconcertante, durante l’intervento di una pattuglia della polizia che ha fermato una giovane ragazza, con un pitbull marrone. Nel video si vede chiaramente gli agenti che stanno cercando d’immobilizzare il cane con dei metodi poco ortodossi, mentre altri due agenti reggono con forza la proprietaria che urla, implorando tra le lacrime di lasciare il cane: “Lasciatelo non ha fatto nulla, non ha morso nessuno”, grida, piangendo dalla disperazione, la giovane.

All’appello straziante della giovane, si aggiungono altre grida: le testimonianze dei vicini di casa che confermano la tesi della proprietaria dell’animale. Ma gli agenti incuranti delle suppliche hanno continuato ad agire con forza, caricando la ragazza e il cane, accusato di aver morso un bambino, sulla volante per poi scomparire dall’inquadratura.


Commenti