Amorequattrozampe

Trovato un coltello nello stomaco di un cucciolo

mercoledì, 24 agosto 2016

cucciolocoltello

I cuccioli di cane sono simpatici pelosi curiosi con tanta energia e voglia di giocare. In una casa ci sono una miriade di pericoli per loro che esplorano tutto ciò che li circonda mordicchiando e mangiucchiando qualsiasi cosa.

Ci sono mille accortezze da prendere quando si accoglie un cane di pochi mesi in casa, ma nonostante ciò ci saranno sempre delle sorprese. Lo sanno molto bene i proprietari di un cucciolo di nome Lexi che da un giorno all’altro ha iniziato a vomitare e ad accusare dolori allo stomaco.

Fin dai primi segnali i suoi padroni lo hanno subito portato dal veterinario dove dopo i primi accertamenti e dai risultati delle radiografie, hanno fatto una scoperta sconcertante: Lexi aveva un coltello per la carne di ben 20 centimetri nell’esofago.

Non si sa come abbia fatto, ma quel cucciolo era riuscito ad ingoiare il coltello che si era incastrato nel suo esofago.

“Ho pensato che stava per morire. Il nostro veterinario ci ha detto di andare immediatamente presso una clinica attrezzata”, ha dichiarato la proprietaria.

Al Referral Animal Hospital, i veterinari hanno affermato di non aver mai visto prima una cosa del genere. In un intervento, durato circa un’ora, lo staff veterinario è riuscito a rimuovere il coltello con un pinza, tirandolo fuori dalla gola, tramite una fotocamera endoscopica in modo da poter vedere il bordo seghettato del coltello, evitando di danneggiare il cucciolo.

Lexi è stato sotto osservazione per tre giorni e non appena tornato a casa, ha subito ripreso le sue forze e la sua energia.

“Lexi afferra tutto e nasconde le cose sotto il divano per giocarci quando non ci siamo”, hanno raccontato icercando – in modo che è l’unica cosa che ci viene in mente”, ha detto il proprietario di Lexi.


Commenti