Amorequattrozampe

Un omaggio agli eroi a 4zampe: le più belle immagini dei “cani da macerie” all’opera

venerdì, 26 agosto 2016

soccorso

Sono molteplici le testimonianze che provengono dalle zone terremotate tra cui questo video stupendo di una serie di fotografie dei cani cosiddetti da “macerie”. Pelosi che dinanzi a montagne di massi e calcinacci abbaiano per segnalare la presenza di un essere vivente. Esemplari che, non solo contribuiscono a salvare vite umane, ma anche i loro simili, regalando a tutto il mondo le immagini e il significato della parole “solidarietà” e devozione.  Cani addestrati per essere pronti nelle emergenze. Quando arrivano sul posto, loro già sanno cosa devono fare, già sanno che devo iniziare a fiutare quanto prima vite umane, come i due labrador che a distanza di 24 ore dal terremoto sono riusciti a tirare fuori due persone dalle macerie.

Ecco un piccolo omaggio condiviso in rete, un riconoscimento che sicuramente meritano!

 


Commenti