Amorequattrozampe

Follonica, cane bagnino salva turista dalle onde

martedì, 13 settembre 2016

cani bagnino

A Follonica, famosa località di mare in provincia di Grosseto, una giovane turista è stata salvata dai cani bagnino della Società Nazionale di Salvamento presenti sul posto, nella spiaggia libera sita nei pressi di Pratoranieri. Con poche persone presenti al momento dell’episodio, anche per via di un temporale che si era scatenato poco prima, la donna ha rischiato di essere inghiottita dalle onde senza che nessuno se ne accorgesse.

Le difficoltà per la ragazza sono sorte a causa di un improvviso malore mentre nuotava, molto probabilmente si pensa che debba aver accusato dei crampi improvvisi e questo le aveva impedito di poter raggiungere la riva. Per fortuna l’operatore della SNS assieme ad un collega ed ai rispettivi cani bagnino si sono accorti della gravità della situazione, intervenendo in maniera tempestiva.

L’intervento provvidenziale è stato di Mia, un pastore maremmano, che si è tuffato in acqua assieme al suo istruttore per andare ad aiutare la giovane, mentre l’altro bagnino ed il suo golden retriever Stella attendevano a riva pronti a scattare in caso di ulteriore bisogno. La turista è stata condotta in stato di shock alla più vicina struttura di soccorso, per poi ristabilirsi del tutto. Questa estate è stata caratterizzata da numerosi salvataggi di cane bagnino a turisti in difficoltà in mare.


Commenti