Amorequattrozampe

Cane catturato e trascinato via tra lo sconcerto generale – VIDEO

giovedì, 12 ottobre 2017

(screenshot video)

Lo scorso anno suscitò molto clamore la pubblicazione di un video nel quale veniva documento il lancio di un povero cane dalla terrazza dell’università di medicina a Chennai. I responsabili di quel gesto, due studenti universitari, vennero poi arrestati. In precedenza erano stati identificati proprio grazie alle immagini. Il video era circolato sui social e si era scatenata una vera e propria caccia all’uomo. I due studenti arrestati durante l’interrogatorio hanno spiegato di aver compiuto quel gesto “solo per divertimento”. Fortunatamente, quel cane si era salvato e l’attivista Shravan Krishnan ne aveva comunicato il ritrovamento.

Nella descrizione del video, viene spiegato che il povero animale cercava di liberarsi e si lamentava, mentre il suo aguzzino lo teneva stretto al collo. Il video aveva attirato l’attenzione dell’Ong Humane Society International, sezione India, Questa, infatti, per accelerare il corso delle indagini e arrivare a dare un nome ai due giovani ha stabilito una ricompensa di 100,000 rupia indiana, circa 1300 euro.

L’orrore si ripete

Un anno dopo, l’orrore si ripete: le immagini di un cane strangolato, pubblicate su Facebook, hanno nuovamente scioccato e indignato l’opinione pubblica a Chennai e non solo. Il video realizzato con lo smartphone – girato nel campus del Vellore Institute of Technology – mostra un cane nero trascinato lungo una scalinata, con due corde avvolte attorno al collo. Le due persone che tengono in mano i due cappi non mostrano alcuna misericordia per il povero cane, nonostante sia evidente che stia soffocando. Infatti, molto prima di raggiungere un furgone parcheggiato, il cane crolla.

Gli abitanti del luogo dicono che gli uomini lavorano per il comune di Tambaram nel Chennai e fanno parte di una squadra di accalappiacani. Dawn William dalla Croce Blu, che ha presentato una denuncia formale alle forze dell’ordine, ha detto che non è noto che cosa gli uomini stavano facendo nel campus, in quanto non rientra nella giurisdizione del corpo civico. Quindi ha aggiunto: “Siamo a conoscenza del fatto che hanno catturato undici cani in questo modo. Non hanno detto dove hanno seppellito il cane”. Le autorità universitarie non hanno invece voluto rilasciare commenti sulla vicenda. La polizia di Kancheepuram ha dichiarato di aver esaminato la questione.

ATTENZIONE: VIDEO NON ADATTO A UN PUBBLICO SENSIBILE

GM


Commenti