Amorequattrozampe

Gatto gettato in sacchetto di plastica, per lui comincia una nuova vita – VIDEO

giovedì, 12 ottobre 2017

@facebook

Sarebbe andato incontro ad una fine tragica questo povero gatto. Per fortuna però una ragazza lo ha notato, anche se sulle prime non si è accorta di niente. L’animale era stato rinchiuso all’interno di un sacchetto di plastica per poi essere gettato in strada. Esattamente come si fa in maniera incivile con la spazzatura. Un qualche ignoto, insensibile individuo, lo ha intrappolato lì dentro per poi abbandonarlo nel peggiore dei modi, lontano da occhi indiscreti. Il micetto, di appena dieci mesi di età, come già detto però è riuscito ad attirare le attenzioni di una 29enne. La donna, madre di famiglia e dotata anche per questo di una certa sensibilità (al contrario di chi ha abbandonato il gatto) lo ha tratto in salvo lungo un tratto della Carver Road, a Horninglow, in Inghilterra. Con il sacchetto ancora chiuso, la donna aveva sentito un flebile miagolio provenire dall’interno. Il felino era in pessime condizioni, senza forze ed anche ferito. Dalla lesione riscontrata fuoriusciva del sangue, in più era molto spaventato e non riusciva nemmeno a reagire.

Gatto abbandonato, ora sta bene e ha trovato tanti nuovi amici

Il gatto è stato soprannominato Clover, e la sua salvatrice l’ha subito condotto alla colonia felina della vicina Burton. Qui il gatto è stato sottoposto a cure immediate per limitare gli effetti negativi della brutta ferita. In più c’erano tante pulci che lo tormentavano, e presto sono state debellate. La ragazza dice però la sua su quanto accaduto: “Francamente non penso che chi ha abbandonato il gatto voleva che morisse. Nel sacchetto in cui era rinchiuso c’erano dei fori per far passare l’aria ed impedire che l’animaletto morisse soffocato. Probabilmente lo hanno lasciato al suo destino perché infestato dalle pulci”. Ad ogni modo non sarebbe sopravvissuto a lungo in quello stato. Dopo essere stato sverminato, Clover è andato nella sua nuova casa assieme a Kerry. Per la gioia dei suoi quattro figli. La ragazza fa sapere che i bambini sono letteralmente impazziti di gioia per lui ed ora giocano sempre. Lei stessa dice che non sarebbe riuscita a lasciare lì quel povero esserino. Assieme a lui in casa c’è anche un coniglio, con il quale Clover sembra aver legato particolarmente. Nessuno invece ha salvato un povero cane da una situazione tanto assurda quanto crudele.

A.P.

Guarda il video


Commenti