Amorequattrozampe

Svolta di McDonald’s: arriva McVegan, il primo hamburger vegano

giovedì, 12 ottobre 2017

@instagram

E’ in arrivo una svolta ‘storica’ per quanto riguarda le politiche di McDonald’s. La celebre catena di fast food, che da decenni propone i suoi prodotti alimentari all’interno dei suoi punti di ristorazione diffusi in tutto il mondo, si prepara adesso a lanciare una specialità tutta nuova e mai vista prima sui propri tavoli. Si tratta del primo hamburger vegano, noto con l’eloquente nome di ‘McVegan’, e che già sta riscuotendo consensi in Finlandia. L’elemento principale che costituisce questa portata è la soia. Per il resto non c’è alcuna traccia di prodotti derivanti dallo sfruttamento di animali. McVegan è stato proposto in esclusiva per ora nella sola città di Tampere, e per un periodo limitato. A seconda dei consensi che raccoglierà, i vertici di McDonald’s decideranno poi se offrire l’hamburger vegano anche nel resto del mondo. La vendita è cominciata ieri ed andrà avanti fino al prossimo 21 novembre, poi si tireranno le somme di questa sperimentazione.

Con esso ci sono anche le patatite ‘vegane’, e si sa per certo che almeno quelle resteranno nel menu e rappresenteranno una presenza fissa. In questo modo McDonald’s intende venire incontro alle numerose persone che hanno compiuto una precisa scelta alla base delle proprie abitudini alimentari e non solo. Chi è vegano spesso non condivide le politiche di globalizzazione selvaggia, e nella fattispecie l’industria che sfrutta gli animali. Così però McDonald’s offre una posizione conciliante, ed al tempo stesso cercherà di farsi strada in un nuovo mercato. Creando nuove possibilità di introiti grazie ad una scelta etica. Ovviamente tutto dipenderà dalla positività o meno riscossa da questa iniziativa.

McVegan, come è fatto

Gli ingredienti del McVegan sono: lattuga, pomodoro, cipolla, sottaceti e salsa McFeast vegana. Del tutto assente formaggio e simili. Ma va detto che all’interno dei fast food di McDonald’s sono già presenti alcuni prodotti vegani, come ad esempio il McVeggie, composto da zucchine, melanzane e peperoni grigliati, oltre che da insalata e pomodoro fresco. Ed a questi si aggiungono pure insalate e frutta di stagione, yogurt con cereali e gelati. Intanto, a proposito di vegani, era accaduto un terribile evento nelle scorse settimane, con anche un ulteriore strascico decisamente censurabile.


Commenti