Amorequattrozampe

Cucciolata record: dalmata partorisce 18 cuccioli

martedì, 24 ottobre 2017
contenuto 100% originale

@Facebook/Ballarat Veterinary Practice

Altro che “Carica dei 101”. Una dolce dalmata di tre anni, di nome Miley, ha superato ogni record, sorprendendo i veterinari al momento del parto. Infatti, dall’ecografia, erano stati individuati tre cuccioli. Al momento del parto però, Miley, dopo tredici ore di travaglio, ha dato alla luce ben diciotto cuccioli, tra i quali dodici femmine e sei maschi. Un parto da record che ha totalmente meravigliato tutti quanti alla clinica Ballarat Veterinary Practice, nello Stato di Vittoria, in Australia.

A dire il vero, tutti i cuccioli sono sani e a distanza di sei settimane dalla nascita, si sono di nuovo presentati tutti assieme per il primo vaccino. Le immagini di questa straordinaria cucciolata che ha letteralmente occupato l’ambulatorio veterinario sono state condivise in rete e hanno conquistato migliaia di utenti. “Vederli crescere è stata una vera ispirazione, tutti sono riusciti a sopravvivere”, ha commentato la proprietaria, spiegando che Miley era al suo primo parto ed è stata molto brava anche nella fase dell’allattamento.

Un parto davvero incredibile che tuttavia non ha superato il record, registrato nel novembre 2004, di una mastino napoletano che nel Regno Unito ha dato alla luce ben 24 cuccioli, tra i quali nove femmine e quindici maschi. Purtroppo, in quel caso morirono tre cuccioli ma la madre Tia detiene ad oggi ancora il titolo del Guinness World Records.
La bellissima coppia di dalmati australiani, ha in ogni caso superato il mito di WaltDisney, in quanto nella “Carica dei 101” Pongo e Perdita ebbero quindici cuccioli.

Impossibile resistere al video e alle fotografie condivisi in rete. Una carrellata di cuccioli energici e allegri, un po’ spavaldi che di sicuro hanno contribuito a riportare il buon umore.

C.D.


Commenti