Home Altre News Christian Vieri, una figlia in arrivo: “Sto impazzendo”

Christian Vieri, una figlia in arrivo: “Sto impazzendo”

CONDIVIDI

Christian vieri e Costanza Caracciolo genitoriL’ex calciatore Christian Vieri, intervistato da Silvia Toffanin nella puntata che andrà in onda Sabato prossimo, racconta i suoi sentimenti per la compagna e la sua prossima paternità.

Grande ospite della prossima puntata di Verissimo sarà Christian Vieri, ex campione dell’inter. Il calciatore ripercorrerà alcuni momenti della sua vita e parlerà della sua prossima paternità che è prevista per fine Novembre.

Christian Vieri, 45 anni, diventerà presto padre di una bambina insieme alla sua compagna, da poco più di un anno, Costanza Caracciolo, ex velina di Striscia la Notizia. In merito a questo grande cambiamento che avverrà nella sua vita l’ex calciatore si dice impaziente ma terrorizzato:

“Costanza è la numero uno, la conosco da tanto, ma solo un anno e mezzo fa abbiamo iniziato a frequentarci. Ora aspettiamo una bimba…[…] Assisterò al parto, sarò accanto alla mia compagna: è un’esperienza forte ma voglio essere lì…Non vedo l’ora che nasca mia figlia, manca un mese e sto impazzendo…”

Bobo Vieri conosce la sua compagna da almeno dieci anni. In un’intervista per Fuorigioco dell’estate scorsa ha confessato: “L’ho studiata a lungo in questi anni, l’ho osservata a distanza. La sua genuinità, i suoi modi sempre carini e un’educazione unica la rendono irresistibile. Sorride sempre, e sto bene con lei. Ora diventeremo papà e mamma, non vedo l’ora!”

Stesse sensazioni e stessa gioia ritrovate nello studio di Verissimo, dove ha anche parlato di un futuro matrimonio.

Il noto campione di Inter, Juventus e Milan potrà ora vantare di aver centrato il  segno anche nella vita privata nella quale gli auguriamo di avere altrettante soddisfazioni.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Il dramma di Carlo Conti, in lacrime da Maurizio Costanzo

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI