Home Altre News Fabrizio Corona rilancia dopo la lite al Gf Vip: “Ora sono c***i...

Fabrizio Corona rilancia dopo la lite al Gf Vip: “Ora sono c***i vostri”

CONDIVIDI
Fabrizio Corona
(Instagram)

Fabrizio Corona e il presunto tradimento di Francesco Totti, l’ex paparazzo dei vip rilancia dopo la lite al Gf Vip: “Ora sono c***i vostri”.

Proseguono le polemiche dopo quanto accaduto giovedì al Grande Fratello Vip: Fabrizio Corona è stato accusato da Ilary Blasi di aver ricattato l’attuale marito e di aver cercato di rovinare il suo matrimonio. I fatti risalgono a 13 anni fa, quando lei era incinta di Christian e Corona sostenne di avere delle foto compromettenti di Totti con Flavia Vento. Anche la showgirl, chiamata in causa, ha detto la sua su quanto sarebbe avvenuto.

Leggi anche –> Blasi contro Corona: ecco cosa ha scritto Francesco Totti sul suo libro

Il nuovo attacco social di Fabrizio Corona

Ma è stato soprattutto Fabrizio Corona, dopo l’attacco della Blasi in diretta, a ribattere in maniera decisa: in una serie di Stories su Instagram non ha riservato certo parole tenere nei confronti di lady Totti, definita “bella caciottara con le smagliature”. L’ex paparazzo dei vip è tornato poi nuovamente alla carica su Instagram con una frase sibillina: “Lasciatemi stare perché poi sono c***i vostri…”.

Ma non finisce qui: Fabrizio Corona ha infatti rilanciato con un nuovo attacco, stavolta scegliendo le Instagram Stories. Ha pubblicato una foto del libro scritto da Francesco Totti e ha di fatto annunciato ulteriori novità sulla vicenda: “Non svegliare il can che dorme… presto la verità!“, sono state le sue parole. Non resta che attendere dunque per capire se l’ex paparazzo dei vip passerà dalle parole ai fatti con un nuovo contrattacco. Quello che sembra certo è che Fabrizio Corona si mostra davvero agguerrito.

Leggi anche –> GF Vip: dopo lo scontro con Blasi Corona distrugge il camper di Cinecittà

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI