Home Altre News Paura per Paolo Brosio: il suo gatto sanguina in diretta – VIDEO

Paura per Paolo Brosio: il suo gatto sanguina in diretta – VIDEO

CONDIVIDI
Paolo Brosio gatto
(screenshot video)

Paura per Paolo Brosio: momenti di panico ieri durante la puntata di Storie Italiane, il suo gatto sanguina improvvisamente in diretta.

Momenti di panico ieri durante la puntata di Storie Italiane, il programma del mattino di Raiuno condotto da Eleonora Daniele: in collegamento dalla casa della mamma c’era il giornalista Paolo Brosio, intervenuto in un dibattito sulla Madonna di Giampilieri. Il conduttore, che negli ultimi anni ha riscoperto la fede in particolare per la Madonna di Medjugorje, stava accarezzando il suo gatto, che improvvisamente è sembrato molto agitato.

Leggi anche –> Nadia Toffa criticata per il suo cane: “L’hai chiuso in bagno?”

Il dramma del gatto di Paolo Brosio: emorragia in diretta

Il gatto è scappato e si è accasciato sul tappeto, mentre Brosio e la mamma si sono accorti che sanguinava: “Va portato d’urgenza, va portato d’urgenza al pronto soccorso: sta perdendo sangue da tutte le parti”, le parole del giornalista, mentre dallo studio Eleonora Daniele confermava la possibile emorragia del gatto. Il giornalista, inoltre, aveva camicia e pantaloni macchiati di sangue.

Poco dopo, veniva tolto il collegamento dall’abitazione ed Eleonora Daniele confermava che il gatto stava meglio. Rientrati in studio, è stato riaperto il collegamento e Paolo Brosio, ancora sconvolto dalla cosa, ha sottolineato: “Mai successa una cosa del genere, ora l’abbiamo portata dal veterinario: speriamo non sia una cosa grave, sono sotto choc. Il gattino è al piano di sotto, avevo detto di portarlo su per stare in compagnia: se rimaneva giù con l’emorragia…”. Dallo studio, qualcuno ha parlato di strana coincidenza, altri di miracolo e il giornalista ha evidenziato: “Non ho parlato di miracoli o di altro, non strumentalizzate le mie frasi”.

Gli attimi di paura per Paolo Brosio e il gatto

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI