Home Non solo Cani e Gatti Il coniglio ha la diarrea: cause e soluzioni al problema

Il coniglio ha la diarrea: cause e soluzioni al problema

CONDIVIDI

Se il coniglio ha la diarrea potrebbero esserci diverse cause: vediamole insieme per trovare la soluzione più adeguata al problema.

coniglio nano diarrea
Come aiutare il coniglio con la diarrea (Pixabay)

Questo articolo vuole essere un aiuto per il proprietario di conigli con un animaletto nel quale si verifica questa spiacevole, ma comune, situazione. Scopri perché si verifica la diarrea nei conigli, come prevenirla, oltre a come curarla in casa, con farmaci e trattamenti naturali.

Se il tuo coniglietto ha la cacca dall’aspetto morbido per la prima volta, probabilmente hai alcune domande, come “Perché la cacca del mio coniglietto è morbida?” O “Il mio coniglio ha la diarrea, cosa dovrei fare?”

Come molti piccoli animali, i conigli hanno un apparato digerente delicato. Per una serie di ragioni, i conigli possono avere le feci molli quando sono arrabbiati. Potresti anche scoprire che in realtà sono solo i ciecotrofi. Iniziamo a vedere quali sono le diverse, vere, cause nella diarrea del coniglio.

Come identificare la diarrea nel coniglio?

Coniglio ariete
Distinguere tra diarrea e ciecotrofi è il primo passo

In che modo la diarrea nei conigli è diversa dagli altri tipi di rifiuti prodotti da questi animali? Dopotutto, i conigli defecano sia il pellet ingerito che i ciecotrofi.

I ciecotrofi sono delle “feci particolari”, molli che il coniglio fa abitualmente e non sono indice di un problema di salute. Sono delle palline umide e sono dei nutrienti prodotti da coniglietti stessi, quindi non essere sorpreso e non preoccuparti nel trovare il tuo coniglio che le mangia. Digerendo il cibo due volte, i conigli possono ottenere dai ciecotrofi sostanze nutritive che non sono state digerite la prima volta.

I conigli riprendono questi pezzi di cibo parzialmente digerito in gruppetti e li ingeriscono. A noi può sembrare disgustoso, ma i conigli li adorano ed è un bene per loro.

A differenza della normale cacca di coniglio, i ciecotrofi sono prodotti nell’intestino cieco, situato tra il tenue e il crasso. Sono ricchi di vitamina B, che i conigli non possono produrre da soli.

Occasionalmente, ciò che sembra diarrea di coniglio potrebbe in realtà essere quindi ciecotrofi dalla forma leggermente diversa dal solito. Se le feci del tuo coniglietto sono normali, ma hanno un odore forte e restano attaccate al suo lato B o alla coda, è probabile che i loro ciecotrofi siano troppo morbidi. Sfortunatamente, questo può renderli difficili da mangiare, o il tuo coniglio potrebbe semplicemente trovare la consistenza poco attraente.

Tuttavia, le cause dei ciecotrofi molli sono diverse da quelle della vera diarrea.

Che aspetto ha davvero la diarrea del coniglio?

Un coniglio con la diarrea produce feci estremamente acquose e senza una forma. A differenza delle normali feci, che sono dure e rotonde con pezzi visibili di fieno dentro, se il tuo coniglietto ha la diarrea saranno morbide e sciolte. Questo è più comune nei coniglietti rispetto ai conigli adulti. Diamo un’occhiata alle cause di feci molli e diarrea nei conigli.

Perché il mio coniglio ha la diarrea?

frutta e verduda coniglio nano
Quale frutta e verdura va bene per la sua dieta? (Foto Pixabay)

Quali sono le cause della diarrea del coniglio? Di seguito abbiamo elencato alcune delle cause più comuni:

  • Un’infezione batterica o virale
  • Uso inappropriato o uso eccessivo di alcuni antibiotici
  • Ingestione diretta o indiretta di tossine
  • Infezione parassitaria, spesso coccidi, nematodi o tenie
  • Malattia cronica.
  • I conigli in sovrappeso o anziani che non sono in grado di raggiungere l’ano e di consumare i loro ciecotrofi si siedono semplicemente su di essi e li premono sulla loro pelliccia, creando una finta diarrea. Se il tuo coniglietto è in sovrappeso, considera di facilitargli la perdita di peso attraverso l’esercizio. I conigli anziani devono essere portati dal veterinario per un possibile trattamento dell’artrite. Poiché i ciecotrofi contengono i nutrienti necessari, è importante che il coniglio non li perda.

I ciecotrofi molli possono essere causati da uno dei seguenti fattori:

  • Una dieta troppo ricca di carboidrati (troppo fieno di erba medica o pellet) o troppo povera di fibre (fieno di erba non a sufficienza) o troppo ricca di fibre (oltre il 20% di fibra grezza).
    Anche un improvviso cambiamento nella dieta può causare le feci molli, così come quantità eccessive di verdure ricche di acqua come il cetriolo o frutta, verdura, cereali o alimenti umani ricchi di zuccheri.
  • Problemi di salute nascosti che rallentano la digestione del coniglietto, inclusi problemi dentali e condizioni che causano dolore o stress.

Il mio coniglio ha diarrea o ciecotrofi molli, cosa devo fare?

la prima visita del coniglio (foto iStock)
in alcuni casi è necessario il veterinario (foto iStock)

Bene, questo dipende dalla gravità delle condizioni del tuo coniglio. Se sta ancora mangiando regolarmente e da quanto tempo è presente la condizione sono fattori importanti da considerare.

Diamo un’occhiata a come aiutare il coniglio a riprendersi da diarrea e ciecotrofi molli nei diversi scenari che abbiamo elencato prima.

– Un coniglietto con un appetito sano e normali pellet fecali ma frequenti ciecotrofi morbidi dovrebbe veder riesaminata la sua dieta. La fibra insufficiente è una delle cause più comuni nei conigli con diarrea. Quindi ricorda di dare al tuo coniglio fieno di erba o di includere verdure ricche di fibre nella sua dieta. Evita di dare al tuo coniglio un solo cibo in abbondanza, soprattutto pellet o amidacei e prelibatezze zuccherate.

Sebbene i ciecotrofi molli non siano un’emergenza medica, tieni informato il veterinario in modo che possa guidarti a mantenere il tuo coniglio sano.

È anche importante tenere pulite le zampe posteriori del tuo coniglietto fino a quando non passa questa condizione ritorna a mangiare dei ciecotrofi normali. Può essere necessario ripetere questa operazione alcuni giorni o alcune settimane.

Se un cambiamento di dieta non aiuta, è necessario un viaggio dal veterinario. Il tuo coniglietto potrebbe avere una condizione fisica che rallenta la produzione di ciecotrofi o che causa stress. Entrambi possono turbare il normale processo digestivo.

Il coniglio ha la diarrea, ma continua a mangiare

Se il tuo coniglio ha la diarrea ma continua a mangiare, trattalo come un animale malato. Anche se mangiare è un buon segno, se il tuo coniglio ha la diarrea questa può rapidamente portare a disidratazione se non trattata.

Un trattamento domiciliare per la diarrea del coniglio consiste nel cambiare la sua dieta. Riduci i carboidrati, aumenta le fibre e riduci gli zuccheri e gli elementi ricchi di amido dalla sua dieta. I sintomi dovrebbero attenuarsi in un giorno o due, ma mantieni pulita la parte posteriore del coniglio fino ad allora.

Inoltre, potresti prendere in considerazione la possibilità di parlare con il tuo veterinario dei farmaci per la diarrea del coniglio.

Se la diarrea del tuo coniglio persiste anche dopo un cambio di dieta, è tempo di portarli dal veterinario.

In genere, il veterinario eseguirà un esame approfondito. Ciò può includere il prelievo di campioni di ciecotrofi e pellet fecale per verificare la presenza di infezioni batteriche e virali. Una volta identificata la causa sottostante, il veterinario somministrerà un medicinale per la diarrea del coniglio adatto.

Il coniglio ha la diarrea e non mangia = una situazione pericolosa

Come accennato in precedenza, la diarrea può portare rapidamente a disidratazione. Questa, combinata con la mancata assunzione di sostanze nutritive, è una situazione terribile. In questo caso, dovresti contattare immediatamente il veterinario.

Il veterinario probabilmente somministrerà liquidi e vitamine endovena al tuo coniglietto prima di ottenere da lui campioni di sangue e feci per determinare la causa della diarrea.

Quando il coniglietto ha la diarrea

coniglio pelo
coniglietti (Foto fonte Pixabay)

Un coniglio piccolo con diarrea può rapidamente ammalarsi in modo letale. Ci vogliono solo poche ore perché il tuo coniglietto con la diarrea si disidrati pericolosamente.

I coniglietti acquistati nei negozi di animali sono particolarmente inclini ai batteri che causano la diarrea nel loro tratto digestivo. Questo perché vengono presi dalle loro madri troppo presto, privandoli di anticorpi essenziali nel latte materno.

In effetti, il loro sistema immunitario è così debole che i coniglietti sono persino sensibili ai batteri intestinali umani!

Inoltre, i coniglietti sono particolarmente sensibili all’infiammazione del tratto intestinale. Ciò provoca letargia, riduzione dell’appetito, perdita di peso, diarrea o costipazione.

Indipendentemente dalla causa, il tuo coniglietto con diarrea dovrebbe essere portato immediatamente dal veterinario!

Prevenire la diarrea del coniglio

Conigli, gatti, cani, persone, indipendentemente dalla specie, un attacco di diarrea può variare da fastidi temporanei a situazioni potenzialmente letali. Come dice il proverbio, “Un grammo di prevenzione vale un kilo di cura”. La chiave per prevenire la diarrea nei coniglietti è duplice:

  • Aspetta due mesi interi prima di svezzarli dal latte materno. Ciò consentirà loro di sfruttare appieno gli anticorpi e i nutrienti presenti nel suo latte.
  • Lavati accuratamente le mani prima e dopo aver toccato un coniglietto. Altrimenti, potresti inconsapevolmente trasmettere virus e batteri digestivi trasmessi da uomo a coniglio.

Con i conigli adulti, una dieta adeguata è il modo più semplice per prevenire la diarrea. Come abbiamo già detto alcune volte in questo articolo, una dieta ricca di fibre e povera di carboidrati e zucchero è l’ideale.

I conigli dovrebbero avere sempre accesso al fieno di erba ricco di fibre. Questo assicura che il loro sistema digestivo sia sempre in movimento. L’erba medica e una sovrabbondanza di pellet possono effettivamente rallentare la digestione del coniglio.

Inoltre, cambiando la dieta del tuo coniglio, fallo gradualmente. Questo aiuta il tuo coniglio a mantenere il giusto equilibrio di batteri, che è la chiave per mantenere un intestino sano.

Uno stile di vita a basso stress e un esercizio adeguato sono importanti anche per mantenere sana la digestione del coniglio. Un coniglio stressato o pigro ha maggiori probabilità di sviluppare diarrea.

Diarrea nei conigli – conclusione

La diarrea nei conigli può essere preoccupante. Esistono diverse cause, ma sapere quale è responsabile semplifica la risoluzione del problema.

Osservare la cacca del tuo coniglio ti aiuterà a prendere le migliori decisioni quando improvvisamente diventa costantemente anormale.

I ciecotrofi molli possono essere confusi con la diarrea nei conigli a causa della loro consistenza molle e della tendenza ad attaccarsi alla parte posteriore del coniglietto quando non li stanno consumando.

La vera diarrea di coniglio è spesso un sintomo di un’altra condizione di base. A causa della loro suscettibilità alle infezioni, tali condizioni possono rapidamente diventare fatali nei coniglietti.

I trattamenti domiciliari per la diarrea del coniglio includono cambiamenti nella dieta e nel livello di attività, ma è sempre una buona idea consultare il veterinario in merito ai medicinali per la diarrea del coniglio.

Potrebbero interessarti anche >>>

 

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI