Home Curiosita L’antico esercizio da fare a casa per scoprire il tuo animale guida

L’antico esercizio da fare a casa per scoprire il tuo animale guida

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:43
CONDIVIDI

In questi giorni in cui si deve stare a casa a causa dell’emergenza coronavirus si può ricaricare lo spirito con un esercizio per scoprire il proprio animale guida.

scoprire animale guida

Stare a casa e ridurre i contatti sociali è quello che ci è stato chiesto dal Decreto Conte del 8 marzo, con i suoi suoi successivi aggiornamenti, per fronteggiare l’emergenza del coronavirus ma quello che per molti è quasi una prigionia, per molte culture è una forma di cura.

Stare sempre fuori casa, vivere una vita frenetica immersi tra il lavoro e mille impegni sociali (molti anche inutili o dannosi come uscire per abusare di alcool) ci fanno perdere il contatto con la natura e con noi stessi. In molte culture ci si isola a casa per molti giorni per ritrovare il contatto con noi stessi e con la natura, per riposare la mente e energizzare lo spirito. Nella cultura sciamanica, isolarsi favorisce il contatto con il proprio animale di potere o animale guida.

Che cos’è un animale guida o di potere, che aiuto dà e come scoprire qual è il nostro

Nella credenza sciamanica ogni cosa è viva e porta con sé potenza e saggezza. Gli animali guida o di potere sono una componente essenziale della pratica sciamanica. Sono gli spiriti che aumentano il potere dello sciamano e sono essenziali per il suo successo in qualsiasi impresa.

Gli sciamani credono che tutti abbiano animali guida, spiriti animali che vivono affianco di ogni individuo, aumentando il loro potere e proteggendoli dalle malattie, agendo in modo simile a un angelo custode. Ogni animale guida che hai aumenta il tuo potere in modo che malattie o energia negativa non possano entrare nel tuo corpo. Lo spirito ti presta anche la saggezza tipica della sua specie. Uno spirito di falco ti darà saggezza del falco e altri attributi di questa specie.

Si pensa che tutti abbiano alcuni di questi animali custodi, fin dall’infanzia. Nel corso della sua vita la persona può averne diversi. Se un animale di potere lascia il suo umano e non arriva un altro a prendere il suo posto, lo sciamano considera l’individuo privo di poteri e quindi vulnerabile alle malattie e alla sfortuna; lo sciamano pratica allora un rito per trovare un nuovo animale guida alla persona in questione.

L’antico esercizio da fare a casa per scoprire il tuo animale guida: due modi

Se desideri scoprire chi è il tuo animale guida o di potere da solo, concentrati su questa ricerca e potrebbe apparirti in sogno. Puoi anche chiedere all’animale guida di mostrarsi a te e se inizi a vedere frequentemente uno o un altro animale sarà il suo modo di rivelarti.

Ad esempio, stai sfogliando i canali tv e vedi un lupo in un programma naturalistico, poi senti qualcuno parlare di proteggere i lupi nella riserva naturale di una regione d’Italia, allora potrebbe essere un segno, soprattutto se poi trovi un cassetto una tua maglia con sopra…un lupo! Si ritiene che la guida animale possa comunicare con te attirando la tua attenzione sulle cose che ti circondano e una ripetizione del genere sarebbe un modo di comunicare.

Potrebbero interessarti anche:

T. F.