Home Cani Alimentazione Cani Il cane può mangiare la zucca? Ecco come prepararla in modo sicuro

Il cane può mangiare la zucca? Ecco come prepararla in modo sicuro

CONDIVIDI

L’autunno ci regala alimenti straordinari, ricchi di sostanze nutritive: ecco quali parti delle zucca può mangiare il cane e perché dovrebbe farlo.

zucca cane
Come dare la zucca, preziosa per la salute del cane, in sicurezza (Fonte foto Pixabay)

La maggior parte dei cani ama mangiare qualunque cosa, compreso il nostro cibo. Dobbiamo essere cauti quando somministriamo cibi umani ai nostri cani perché possono causare irritazione gastrointestinale o addirittura essere tossici. Tuttavia, un alimento umano con sorprendenti benefici per la salute dei cani è la zucca.

Potenziali benefici della zucca per il cane

zucca
La zucca è un alimento straordinariamente ricco di sostanze utili (Fonte foto Pixabay)

La zucca è ricca di sostanze nutritive che sono utili in molti modi diversi nei cani:

  • La vitamina A aiuta a mantenere sano il sistema immunitario e la vista;
  • la vitamina C è un cofattore per reazioni enzimatiche e sintesi di collagene;
  • la vitamina E è un antiossidante liposolubile e un regolatore dell’attività enzimatica;
  • l’alfa carotene è un antiossidante che previene i danni alle cellule;
  • il calcio supporta le funzioni citoplasmatiche e mineralizza ossa e denti;
  • il ferro contribuisce alla respirazione cellulare, all’ossidazione e alla produzione di emoglobina;
  • la luteina contribuisce alla salute di occhi, pelle e pelo.

Fibra

Una delle qualità nutrizionali chiave delle zucche è la ricchezza di fibre (il materiale delle piante che non può essere scomposto dagli enzimi nel corpo). Può contenere fino a cinque grammi di fibra per ½ tazza ( corrispondente a circa 122 g ) ed è anche ricca di acqua. Alcuni dei benefici della fibra sui cani sono i seguenti:

Controllo del peso : la fibra favorisce una “sensazione di        pienezza” anche se vengono assunte meno calorie. Ciò può potenzialmente aiutare nella perdita di peso a causa della riduzione della necessità fisiologica di mangiare più cibo; ma come per tutti i piani dietetici, consulta prima il veterinario in merito alle esigenze specifiche del tuo cane;

Trattamento della diarrea : la zucca contiene fibre solubili e questo può assorbire l’acqua in eccesso nel tratto digestivo, riducendo o alleviando la diarrea.
Consultare il veterinario se il cane ha la diarrea per più di 24 ore o immediatamente se è accompagnato da altri segni di malattia;

Costipazione: sembra un controsenso ma in realtà l’elevato contenuto di fibre di una zucca può agire come lassativo, il che è una buona cosa se vuoi che il tratto gastrointestinale continui a funzionare in modo regolare. La combinazione di fibra e acqua può essere di grande beneficio nello stimolare i movimenti intestinali. Quindi la zucca è utile per l’intestino del tuo cane nel suo complesso.

Come dare la zucca ai cani in sicurezza

La zucca usata come lanterna non è più commestibile (Fonte foto Pixabay)

Non dare al cane:

  • Il gambo: è spinoso e ruvido per il tratto digestivo;
  • la buccia: il tuo cane potrebbe non digerirla bene;
  • la polpa: il materiale morbido e appiccicoso al centro non è adatto al tuo cane;
  • il resto della zucca cruda;
  • ripieni a base di zucca o torte in scatola, da banco frigo o surgelati perché potrebbero contenere additivi, spezie, zucchero o altri aromi inadatti al cane come la cipolla o sale in eccesso;
  • la zucca usata come lanterna di Halloween, che è stata intagliata e lasciata in balcone o nel giardino: muffe o batteri possono essere cresciuti in questa zucca e questo potrebbe causare delle malattie al tuo cane.

Cosa puoi dare al tuo cane:

  • I semi freschi possono essere dati tranquillamente al cane, ma puliscili e arrostiscili a 180 ° per 1 ora. Non aggiungere loro sale o spezie. La durata di conservazione dei semi tostati a secco è inferiore a un mese. Macina i semi prima di aggiungerli al cibo;
  • la zucca in scatola pura al 100% senza additivi, ripieni, spezie o zucchero;
  • la zucca fresca che è stata cotta fino a che diventa morbida. Rimuovi i semi e lascia raffreddare la zucca prima di darla al tuo cane.

Quanta zucca dare al tuo cane

cani malattie genetiche
Le porzioni della zucca variano a seconda della taglia del cane

Ecco alcuni consigli per dare le giuste porzioni di zucca ai tuoi cani, anche se ti consiglio di parlarne con il tuo veterinario per integrare bene questo nuovo alimento con la loro specifica dieta e secondo le loro specifiche condizioni di salute:

  • Usa un misurino con i livelli  per assicurarti di usare la giusta quantità;
  • Cani di piccola taglia adulti: 1/2 cucchiaino – 1 cucchiaino di zucca al giorno.
  • Cani adulti di media taglia: 1 cucchiaio di zucca al giorno.
  • Cani adulti di grossa taglia: 1 e 1/2 a 2 cucchiai di zucca al giorno.

Ecco anche le quantità riguardanti i semi di zucca:

  • Cani di piccola taglia adulti: ( 4 kili e mezzo e oltre):da 1/16 a 1/8 cucchiaino al giorno;
  • Cani di taglia media adulti: 1/4 a 1/2 cucchiaino al giorno;
  • Cani di taglia grande: 1/2 a 1 cucchiaino al giorno.

La maggior parte dei cani trova la zucca molto appetibile.
Si pensa spesso che se una cosa è buona, più se ne mangia meglio è. Invece quasi sempre, come in questo caso, non è vero. Troppa zucca può provocare la destabilizzazione del tratto gastrointestinale. La zucca è un lassativo naturale.

Ricordati di consultare il veterinario e di essere sempre cauto: inizia con una porzione scarsa e calcola la quantità di zucca da dare al tuo cane secondo le sue reali necessità. Assicurati che il tuo cane abbia sempre con sé quando mangia molta acqua fresca e pulita. Ad ogni fase del processo di introduzione della zucca nella dieta del tuo cane, fai attenzione all’attività del tratto gastrointestinale e alla durezza e alla frequenza delle feci.

Come conservare la zucca

La zucca si guasterà se è a temperatura ambiente per un tempo prolungato. Se la usi subito, usa un contenitore per alimenti per animali domestici e mettila coperta in frigorifero.

Se invece la usi poco alla volta, un’idea creativa e utile è quella di metterla in una vaschetta per cubetti di ghiaccio e congelarla (questo metodo è buono sia per la zucca fresca che per quella in scatola). La zucca può essere scongelata ogni giorno o quando ne hai bisogno.

Potrebbe interessarti anche >>>

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI