Home Cani Perché i cani danno la zampa: il significato di questo gesto curioso

Perché i cani danno la zampa: il significato di questo gesto curioso

Perché i cani danno la zampa? Una domanda che tutti ci poniamo in diverse occasioni. Scopriamo, qui, il profondo significato di questo gesto tanto comune.

Perché i cani danno la zampa
(Foto Pixabay)

L’amicizia incondizionata dell’amico a quattro zampe ci fa sentire bene e arricchisce sempre di più la nostra esistenza. In sua compagnia, tutto diventa più semplice e non vediamo l’ora di stringerlo forte e coccolarlo una volta tornati a casa. Ci sono tanti gesti quotidiani che sono però innati e non si verificano spesso. Vediamo di capire, ad esempio, perché i cani danno la zampa.

Perché i cani danno la zampa?

Un gesto molto apprezzato e desiderato, poiché non è facile vederlo realizzarsi nei propri confronti. Agli occhi di un padrone, lo si traduce come la manifestazione dell’amore che provano per noi. Approfondiamo qui nell’articolo.

La zampa e la mano
(Foto Pixabay)

Gli amanti dei cani sanno bene quanto questi pelosi siano affettuosamente legati a chi sceglie di prendersi cura di loro.

I cani sono, di sicuro, tra gli animali domestici più desiderati di sempre (insieme ai gatti) e per molti sono riconosciuti come i migliori amici dell’uomo. Ma come mai si pensa questo?

Ebbene, si può confermare che questi fantastici animali sono in grado di instaurare un profondo legame con le persone e di provare una grande empatia nei loro confronti, soprattutto se condividono esperienze positive.

Nella convivenza con gli umani, gli amici pelosi si comportano in base alle emozioni che vivono insieme a loro, reagendo a ciò che ricevono ed esternando, con naturalezza e senza poter parlare, i propri sentimenti.

Le razze canine sono tante e tutte uniche per aspetto e personalità ma in ognuna di loro ci sono dei comportamenti comuni che si manifestano con chi merita.

Uno dei gesti più conosciuti e apprezzati è quello di fido che dà la zampa al suo padrone. Quando ciò si verifica, l’umano è portato a pensare che sia una dimostrazione di fiducia e tenerezza.

Un gesto canino innato

Non tutti sanno che, in realtà, questo gesto canino può non verificarsi in tutti i cani, poiché appartiene alle razze più docili e tranquille ed è innato.

Molti padroni, infatti, impiegano tempo per insegnare a fido a dare la zampa, ma senza avere successo. Perché i cani danno la zampa, allora? Porgere la zampa ha un significato molto curioso.

Oltre a suggerire sentimenti positivi e simpatia nei confronti del padrone, se i cani porgono la zampa stanno rinunciando ad un comportamento dominante dinanzi a lui.

Dare la zampa significa sottomettersi, avere un approccio pacifico con l’umano, un gesto che è simbolo di assoluta fedeltà e bisogno dell’altro, allontanando qualsiasi forma di aggressività.

Nel momento in cui i cani danno la zampa al padrone sono estremamente calmi e rilassati, di solito sono seduti e anche la situazione intorno è serena, sono pronti a mettere in atto un segnale di pace, a cui occorre contraccambiare.

Leggiamo meglio più avanti.

Potrebbe interessarti anche: Perché il cane mi lecca l’ombelico? I motivi possono essere davvero tanti

I cani e il gesto di porgere la zampa: simbolo di pace

Un gesto di tale importanza da parte del proprio cane non va mai trattato con indifferenza perché, nella sua mente, si sta compiendo uno scambio reciproco di emozioni, un’intesa necessaria. Continuiamo la lettura qui di seguito.

Il cane e il suo gesto
(Foto Unsplash)

Quello di porgere la zampa è un gesto che non appartiene a tutti i cani, deve avvenire in modo autonomo e naturale da parte sua.

É l’indole del peloso a spingerlo a compiere questa azione dal valore così importante nella relazione con il suo umano.

Il gesto della zampa, dunque, non ha nulla di meccanico e non va assolutamente frainteso con una semplice stretta di mano, fatta in modo simpatico.

Si tratta di qualcosa di molto più profondo, che fa parte del suo universo interiore e che lascia uscire fuori.

Interagire con il cane al suo stesso livello

Il padrone umano deve, allora, rispettare il suo rituale e tutto ciò che implica nel rapporto di amicizia.

Cosa fare in questo caso? Semplice: accettiamo la zampa di fido e facciamogli capire che lo comprendiamo e che l’amore sincero è reciproco.

Parliamo di uno scambio di segni, di una interazione di linguaggio che si verifica sullo stesso livello di comunicazione, quello di un gesto che è alla base della relazione duratura e che, spesso, ha bisogno di conferme da parte di entrambi.

Ricordiamo che i cani danno la zampa senza che venga loro richiesto, in modo spontaneo. Un gesto che può nascondere dei bisogni, dalla sua attenzione o il volere più coccole.

É bene osservare e tradurre correttamente i gesti del proprio compagno domestico, con tutta la pazienza necessaria, tenendo a mente che lui si affida a noi e che vuole sentirsi amato e protetto.