Home Cronaca Abbandonata nel centro di Roma, in un sacco di plastica lasciato in...

Abbandonata nel centro di Roma, in un sacco di plastica lasciato in pieno sole

CONDIVIDI

cagbolina roma+

Sconcertante ritrovamento al centro di Roma, dove in una traversa di Piazza San Silvestro, in via del Gambero, è stata trovata una cagnolina, chiusa in una busta dell’immondizia, legata ad un palo, sotto al sole cocente.

Fortunatamente, alcuni passanti si sono insospettiti e hanno liberato il cane, contattando immediatamente le Guardie Zoofile dell’Enpa di Roma.

In attesa dell’arrivo delle Guardie che nel frattempo avevano inviato una segnalazione d’urgenza alla Polizia Municipale, i passanti hanno cercato di alleviare la sofferenza della cagnolina, evidentemente provata. Ma il caso ha sollevato lo sdegno da parte dei volontari e di chi ha salvato la cagnolina, in quanto, i vigili avvertiti alle 11h del mattino si sono presentati tre ore dopo, verso le 14h30 della domenica pomeriggio, nonostante anche i diversi solleciti dell’Ente Nazionale Protezione Animali (Enpa) al Comune e alla stessa Municipale : un fatto riprovevole.

Alla fine, dopo una lunga attesa, sul posto sono giunti i soccorsi che hanno accertato le precarie condizioni dell’animale che da i primi accertamenti, presentava un rogna demodettica. Il cane è stato poi trasferito presso una struttura competente dove  riceverà le cure necessarie per la sua riabilitazione.

Ma l’Enpa di Roma ha ricordato che è necessario un impegno da parte del Comune a risolvere la disarmante situazione del soccorso di animali, selvatici e d’affezione. L’ente ha poi riferito che seguirà il caso della randagia e laddove saranno individuati i responsabili, intraprenderà azioni legali contro chi è coinvolto nella vicenda.