Home Cronaca Sente il suo cane graffiare la porta: adolescente scopre l’atroce motivo

Sente il suo cane graffiare la porta: adolescente scopre l’atroce motivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:32
CONDIVIDI

Un’adolescente sente improvvisamente il suo cane, di solito tranquillo, abbaiare e graffiare la porta: il motivo del comportamento del labradoodle è atroce.

cane graffiare porta motivo
Adolescente sente il suo cane graffiare la porta e ne scopre l’atroce motivo (Foto Youtube)

Il migliore amico dell’uomo non sempre prende le migliori decisioni, come quando mangia così in fretta che vomita in salotto. Questo è il motivo per cui un’adolescente dell’Ohio che si rilassa nella sua camera da letto con il suo cucciolo labradoodle non è stata poi così sorpresa quando il cagnolino è saltato fuori improvvisamente e ha iniziato ad abbaiare e graffiare freneticamente la porta della camera da letto, ma stava cercando disperatamente di dirle qualcosa.

Sente il suo cane graffiare la porta: adolescente scopre l’atroce motivo del suo comportamento

labradoodle cane eroe
Il cane labradoodle eroe protagonista della storia (Foto Pixabay)

La diciassettenne Elise Kilmer si stava godendo un pittoresco pomeriggio di primavera pranzando con sua nonna. Una volta che Elise era piena, aveva bisogno di sdraiarsi e digerire accanto al suo nuovo cucciolo labradoodle, Saige.

Elise era scioccata dal comportamento insolito di Saige. Aprì la porta e lasciò che il cane in preda al panico scendesse in cucina. Elise seguì il cane e vide che sua nonna, che soffriva di demenza, era caduta sul pavimento della cucina. Qualcosa non andava e Saige l’aveva percepito dal piano superiore. È stata fortunata a portare il cane con sé a casa della nonna.

Non sono sicuro che avesse sentito mia nonna cadere dalla sedia o qualcosa del genere, ma sicuramente lo sapeva. Sentono cose che noi non ascoltiamo ”, ha detto Elise alla stazione WJW.

Mentre l’anziana donna giaceva distesa sul pavimento, le sue gambe erano ancora intrecciate sulla sedia. Elise quasi impallidì quando vide cibo e schiuma fuoriuscire dalla bocca di sua nonna. Notò poi con terrore che le sue mani e il suo viso avevano assunto un terribile colore rossastro viola. Non rispondeva, ed Elise sapeva cosa doveva fare.

“Ho afferrato il telefono e ho chiamato il 911”, ha spiegato Elise. Prima che arrivasse l’ambulanza, sentiva di dover prendere ulteriori provvedimenti per salvare la vita alla sua cara nonna, poiché notava che il suo respiro era sporadico. E dal momento che l’adolescente era anche un bagnino, ha implementato le sue conoscenze sulle manovre di Heimlich per tentare di rianimare sua nonna.

Per fortuna, i medici sono arrivati ​​poco dopo e hanno portato la nonna di Elise in ospedale. Rimase lì per due notti, e sebbene abbastanza confusa, si riprese. Se Elise e il suo piccolissimo aiutante non fossero stati in casa con la nonna, chissà cosa sarebbe successo.

“Il cane è stato davvero fantastico perché non so quando sarei uscita dalla mia stanza e se sarebbe stato troppo tardi. Saige mi ha sicuramente aiutato ad arrivare in tempo” disse Elise.

La Croce Rossa del Nord-est dell’Ohio ha onorato la dolce ragazza con un Greater Cleveland Hero Award il 12 marzo 2020, per i suoi rapidi sforzi di salvataggio. Era una cittadina modello, nonché una nipote modello. “Questo evento rende omaggio a coloro che hanno compiuto atti eroici di straordinario coraggio per diventare l’eroe di qualcuno”, si legge sul sito Web dell’organizzazione.

Elise ha ricevuto elogi da grandi media, come People e Metro, da varie emittenti giornalistiche e dalla Croce Rossa americana. L’adolescente ha intenzione di studiare Gestione del cavallo al college. Fino ad allora, siamo sicuri che terrà Saige vicino. Senza quel labradoodle, Elise potrebbe non avere sua nonna oggi.

Potrebbero interessarti anche:

T. F.