Home Cronaca Aggredito Cane guida, donna cieca sotto shock

Aggredito Cane guida, donna cieca sotto shock

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:38
CONDIVIDI

 

Collect of guide dog Mia after lifesaving surgery she recieved when she was stabbed while out walking with her owner. See SWNS story SWSTAB; A blind woman is seeing red after her beloved guide dog was allegedly STABBED during a walk in the park. Sophie Aston is fuming after her black Labrador Mia was left needing lifesaving surgery after she ended up with a five-inch wound on her neck. The vet who treated the brave pooch said the injury was consistent with her being slashed with a knife - that significant force must have been used to cause such a deep wound. Sophie, from Crawley, West Sussex, was playing with the dog in the park when she heard a loud yelp - and then Mia came running back to her with the massive gash in her neck.

 

Un cane guida aggredito in strada. Ciò che è accaduto a questa donna inglese è davvero riprovevole.  La signora in questione è un’anziana donna affetta da cecità, e come sappiamo in questi casi la vita quotidiana ed i gesti comuni possono essere facilitati tramite l’ausilio di cani guida debitamente addestrati.

Sophie Aston, questo il nome della donna, era in compagnia della propria cagnolina mentre passeggiava al Goffs Park, a Crawley. Ad un certo punto ha sentito un guaito che ha squarciato il silenzio. Era la piccola Mia, femmina di labrador, che era appena stata aggredita da qualcuno che l’ha accoltellata alla gola. La donna ha raccontato di non essersi accorta di nessun avvicinamento o movimento sospetto.  La polizia del Sussex sta indagando sull’accaduto interrogando i testimoni. I veterinari che hanno soccorso la cagnolina hanno dichiarato che l’entità della ferita non può che confermare l’ipotesi di un’aggressione intenzionale. Fortunatamente il recupero di Mia procede velocemente e adesso è in via di guarigione, Sophie invece, deve ancora superare il trauma causato da questo episodio davvero spiacevole. Auspichiamo che il colpevole venga presto rintracciato.