Home Cronaca Agrigento: cane abbandonato sul balcone senza acqua e cibo

Agrigento: cane abbandonato sul balcone senza acqua e cibo

CONDIVIDI

Un nuovo grave episodio di violenza sugli animali arriva da Agrigento: un cane viene abbandonato sul balcone senza acqua e cibo e salvato in extremis.

agrigento cane abbandonato
(foto Polizia di Stato)

Ancora un grave episodio che arriva dalla provincia di Agrigento, già in passato teatro di spiacevoli fatti che riguardano maltrattamenti e uccisioni di animali. Si ricorderà quanto accaduto poco più di un anno fa, quando una trentina di cani vennero trovati morti avvelenati a Sciacca, in provincia di Agrigento. Nel luglio 2018, una nuova denuncia: a Raffadali, un paese situato non lontano dal capoluogo, altri cinque cani vennero trovati avvelenati. Qualche giorno prima, proprio nel capoluogo, un cucciolo venne abbandonato e non riuscì a sopravvivere.

Leggi anche –> Agrigento, la legge sul randagismo che “vieta ad animalisti e cittadini di aiutare i cani”

Abbandonato da 5 giorni: recuperato grazie a un poliziotto

Questa nuova vicenda, grazie all’interessamento di un agente di polizia ha per fortuna avuto un lieto fine. Nella serata di venerdì, un funzionario della questura ha casualmente letto un post su Facebook. C’era un’attivista che lamentava il fatto che su un balcone al terzo piano di un palazzo da diversi giorni c’era un cagnolino che si lamentava, senza cibo né acqua. Una volta che l’agente, in compagnia di un altro collega, ha constatato che la segnalazione era veritiera, recandosi sul posto, ha allertato i vigili del fuoco per il recupero e i veterinari.

L’intervento notturno non è stato semplice ed è stata necessaria la collaborazione dei residenti, che si sono mobilitati per spostare rapidamente le auto in sosta sotto l’appartamento, in modo da poter arrivare al balcone con un’autoscala. Il tutto si è risolto per il meglio, ma agli occhi dei soccorritori è apparsa una scena disarmante: le ciotole del cucciolo erano vuote ed erano presenti feci ovunque. Il cane è stato recuperato e affidato a una veterinaria di Agrigento assieme a uno dell’Asp. L’animale era da solo da almeno cinque giorni: i suoi proprietari, secondo quanto si apprende, sono al momento irreperibili, ma verranno denunciati per maltrattamento di animali.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI