Home Cronaca Arrestato il pappagallo fuori legge, faceva da palo ud uno spacciatore

Arrestato il pappagallo fuori legge, faceva da palo ud uno spacciatore

CONDIVIDI

Il pappagallo e lo spacciatore sono stati arrestati dopo un blitz della polizia che proprio il pappagallo Amazzone stava per mandare in fumo.

Pappagallo Amazzone

Molti non sanno che i pappagalli sono animali intelligenti. La loro mente viene paragonata a quella di un bambino di 4 anni. Sono animali curiosi, che amano imparare cose nuove.

Tutti i pappagalli se addestrati sono in grado di fare tantissime cose e soprattutto, tutti i pappagalli, possono imparare a ripetere le parole.

Ovviamente ci sono alcune specie di pappagallo che imparano più velocemente come ad esempio le Ara ararauna (comunemente chiamato Ara giallo e blu) l’Ara Macao i Cenerini e le Amazzoni.

potrebbe interessarti anche—>martin-pappagallo-franco

La loro anatomia è semplice. Hanno la trachea molto simile a quella dell’essere umano e grazie a questa riescono, stringendo l’aria, che passa al suo interno, a imitare i suoni.

Pappagallo Amazzone

La capacità di riprodurre suoni è molto soggettiva però, infatti alcuni pappagalli potrebbero, nonostante il costante allenamento e sforzo non “parlare” mai.

Insegnare ad un pappagallo a ripetere suoni e parole è molto impegnativo richiede tempo e costanza. Il volatile deve sentirsi a proprio agio con il proprio padrone, ricevere molte attenzioni e soprattutto premi.

potrebbe interessarti anche—>pappagallo imita voce padrona avvelena cani

Ed è proprio quello che probabilmente ha fatto uno spacciatore brasiliano che ha addestrato il proprio Amazzone ad avvertirlo in caso di avvistamento delle forze dell’ordine.

L’Amazzone è una delle specie che se inizia a riprodurre suoni può impararne anche molti più di 100.

Il pappagallo in questione era stato addestrato ad avvertire in caso di avvistamento della polizia dicendo ” Mamma, la polizia”.

Lo spacciatore di Teresina, città che si trova nello Stato brasiliano del Piauí, aveva insegnato all’Amazzone a fare il “palo” durante lo “spaccio quotidiano”.

Amazzone in gabbia

Il pappagallo a causa del suo addestramento stava per mandare all’aria il blitz della polizia che era sulle tracce dello spacciatore da diverso tempo.

Il suo sforzo però, è stato vano, poiché questa volta nonostante la fuga, lo spacciatore, la figlia sedicenne e il pappagallo sono stati arrestati.

Il volatile è in stato di fermo presso una voliera della polizia della Teresina. Ancora non è chiara quale sarà la sua sorte ma probabilmente sarà dato in adozione a qualcuno che lo potrà accudire correttamente, senza usarlo come “palo” per lo spaccio.

potrebbe interessarti anche—>gabbia speciale pappagallo timido la denuncia dellenpa

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.