Home Cronaca La reazione del bambino al cane morto per aver mangiato degli avanzi...

La reazione del bambino al cane morto per aver mangiato degli avanzi sulla spiaggia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:36
CONDIVIDI

Quattro zampe mangia degli avanzi lasciati sulla spiaggia, i genitori condividono la struggente reazione del bambino alla notizia del cane morto

bimbo
La reazione del bambino alla notizia del cane morto (Screenshot Video)

Una vicenda dolorosa, raccontata da immagini difficili da descrivere.
Una famiglia ha perso il suo Fido perché ha mangiato degli avanzi di un barbecue, lasciati incautamente sulla spiaggia.

La coppia, Nolan e Francis Howarth, non solo ha dovuto accettare una realtà difficile per qualsiasi padrone di quattro zampe, ma ha avuto un altro compito, ancora più arduo, da affrontare: comunicare a Michael, il loro bambino di appena cinque anni, che il suo compagno di giochi non c’era più.

Quando hanno dato il triste annuncio al piccolo, i genitori hanno preso anche una decisione delicata: riprendere quel momento straziante per condividerlo al fine di sensibilizzare le persone sull’accaduto.

Potrebbe interessarti anche: Come aiutare i bambini a superare la morte del cane

Avanzi lasciati sulla spiaggia, un pericolo per i cani

cane morto
Bandit (Foto Facebook)

Il 23 giungo Francis e il suo cane, Bandit, erano andati a fare una passeggiata su una spiaggia a Lytham St Annes, vicino a Blackpool. Durante il percorso lo Springer spaniel gallese ha mangiato delle pannocchie di mais lasciate “incautamente” sulla spiaggia, dopo un barbecue.

Un paio di giorni dopo il cane ha iniziato a sentirsi male e a vomitare, così è stato portato d’urgenza dal veterinario. Giunti al Blackpool PDSA Pet Hospital, ai proprietari è stato comunicato che Bandit necessitava di un intervento chirurgico a causa dei semi di mais che aveva ingerito.

La famiglia era stata rassicurata che probabilmente il Fido si sarebbe ripreso perché forte e in salute, ma a distanza di circa una settimana dal suo intervento il cane ha ricominciato a stare male. Così i proprietari lo hanno riportato dal veterinario che non ha dato buone nuove: l’unica possibilità di sopravvivenza per il quattro zampe era sottoporsi ad un nuovo intervento.

Un’ora dopo l’operazione la famiglia ha ricevuto un aggiornamento che non lasciava ben sperare: all’interno del corpo del cane si erano formate delle sacche di pus che gli avevano causato una peritonite.
Dopo tre settimane dal suo primo intervento, il cucciolo è venuto a mancare.

Potrebbe interessarti anche: Morte del cane: come spiegarlo ad un bambino

La straziante reazione del bambino alla notizia del cane morto

cane morto
Bandit (Foto Facebook)

I genitori hanno deciso di condividere il video del momento in cui hanno ragguagliato il piccolo padroncino del Fido, per mettere in guardia gli altri proprietari di quattro zampe del pericolo e soprattutto per sensibilizzare le persone dei rischi causati da comportamenti inadeguati.

La scena è straziante, la reazione innocente e addolorata del bambino struggente, il suo pianto dilaniante. Il post è stato pubblicato sulla pagina Facebook di sua madre, Nolan Holmes, accompagnato da una frase mossa dalla disperazione di una madre nel vedere il suo piccolo affranto.

“Questo è ciò che fai ad un bambino di cinque anni quando non raccogli i tuoi rifiuti: gli spezzi il cuore.”

Nel video, Nolan e Francis spiegano a Michael che Bandit ora è sul “ponte dell’arcobaleno“, un luogo magico dove i quattro zampe scomparsi possono vivere serenamente.

M. L.