Home Cronaca Bob, recluso per anni in terrazzo e salvato da una bambina

Bob, recluso per anni in terrazzo e salvato da una bambina

CONDIVIDI

bob-barboncino-cane

Bob è un barboncino che per anni è rimasto legato all’esterno di un terrazzo a Salerno tra l’indifferenza dei padroni, rimanendo confinato tra la sporcizia e gli escrementi oltre che venendo esposto a qualunque tipo di situazione climatica. Questo povero cane dall’età ormai avanzata ha sofferto il caldo, il freddo, il vento, la pioggia…il tutto senza che a qualcuno importasse. Eppure di gente sotto casa sua ne è passata in tutto questo tempo, ma a nessuno fregava niente se Bob soffriva. Per sua fortuna però una bambina ha avuto la forza di cambiare le cose: la ragazzina ogni giorno vedeva il povero quattrozampe soffrire mentre transitava sotto al suo balcone-prigione per andare a scuola e ha allertato la locale sezione della LNDC, la Lega Nazionale Difesa del Cane.

L’associazione animalista in poco tempo è riuscita a portare Bob in salvo, trovando al posto di un cane quello che era un enorme batuffolo di peli macchiati dai suoi stessi escrementi, una matassa tale da non rendere riconoscibile a prima vista la razza di appartenenza dell’animale. Una scena raccapricciante che testimonia tutta la sofferenza incontro alla quale questo sfortunatissimo cane è andato incontro. La LNDC si è avvalsa dell’aiuto della polizia locale e dell’ASL. E proprio dalle volontarie LNDC hanno dato a Bob questo nome: l’animale adesso si trova in una struttura temporanea dove persone dall’animo gentile gli stanno dando cibo ed affetto, mobilitandosi nel frattempo per trovargli una sistemazione.

Per la ormai ex proprietaria non c’era niente di strano in tutto ciò: Bob era tenuto all’esterno della casa per i suoi problemi di incontinenza. Invece ai suoi danni sono stati perpetrati dei veri e propri maltrattamenti tali da comprometterne la salute. Gli esami ai quali Bob è stato sottoposto hanno infatti evidenziato un soffio al cuore e valori critici, legati soprattutto ad una prolungata denutrizione. Bob dovrebbe avere oltre i 10 anni ma la cosa che importa è che le sue sofferenze siano finite, mentre la LNDC ha fatto sapere che sporgerà denuncia contro la sua ex proprietaria per maltrattamenti. Purtroppo però in tante altre parti del mondo cani ed animali in generale vengono sottoposti ad angherie, anche da parte di persone insospettabili…