Home Cronaca Cagliari, due salvataggi di cani dalla Polizia Municipale

Cagliari, due salvataggi di cani dalla Polizia Municipale

CONDIVIDI
Cuccioli ©Getty
Cuccioli ©Getty

A Cagliari la Polizia Municipale ha effettuato due tempestii salvataggi, recuperando due poveri cani, uno dei quali di pochi mesi di età che qualcuno aveva legato ad un cassonetto dell’immondizia allo scopo di sbarazzarsene. Il primo invece molto probabilmente deve essersi allontanato dal luogo dove viveva oppure può darsi che sia stato smarrito da qualcuno.

Entrambi i cani sono stati condotti al canile del Comune di Cagliari. Il più grande è stato individuato in via Archimede e si tratta di un quattrozampe di razza Yorkshire. L’altro invece è solamente un cucciolo e non ci sono dubbi sul fatto che sia stato abbandonato in maniera deliberata. Le forze dell’ordine sono alla ricerca di indizi e testimonianze allo scopo di individuare il responsabile che lo ha legato al cassonetto della spazzatura, commettendo un reato.

Ci sarebbero i presupposti per ricevere una denuncia per maltrattamento ed abbandono di animali. La Polizia Municipale del capoluogo sardo invita chiunque possa fornire informazioni ed indicazioni utili a rivolgersi al numero telefonico 0706773888 della Sezione Vigilanza Ambientale. Ma è andata decisamente peggio a cinque cani altrove, per quello che è un episodio che ha destato orrore e profonda tristezza.