Home Cronaca Cane cade in dirupo, salvato dopo un volo di 50 metri

Cane cade in dirupo, salvato dopo un volo di 50 metri

CONDIVIDI

Ieri in provincia di Pisa una coppia di escursionisti ha richiesto l’intervento immediato dei soccorritori del 118 dopo che il loro cane era finito in un dirupo. Per l’animale sono stati attimi molto concitati e di grande paura, dato che ha dovuto affrontare un volo improvviso di ben 50 metri. Il fatto si è verificato presso la Foce di Valli ed il quattrozampe coinvolto era un esemplare di piccola taglia dal pelo bianco e nero.

A ricevere la chiamata dei proprietari preoccupatissimi è stata la Stazione di Querceta del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano, che dopo aver inviato una propria squadra sul posto è riuscita nel giro di due ore a scrivere la parola fine ad una vicenda alquanto spiacevole.  Il cane infatti era esposto al rischio di precipitare ulteriormente verso il basso, ma per fortuna gli specialisti hanno approntato un intervento di recupero che ha visto la messa in atto di una discesa a parete.

Ed una volta raggiunto lo spaventato animale, gli esperti lo hanno imbracato per poi sollevarlo con cautela verso l’alto e metterlo al sicuro. Il cane è stato dapprima soccorso e poi riconsegnato ai rispettivi proprietari, e tutti hanno potuto tirare un grosso sospiro di sollievo. Non è la prima volta che accade una cosa del genere: in Versilia giusto un mese fa era successo un avvenimento simile, così come in altre zone sia della Toscana che delle Marche. Una serie di storie tutte fortunatamente finite per il meglio e che suggeriscono a chiunque ami fare delle escursioni di prestare la massima cautela sempre.