Home Cronaca Cane entra in chiesa e si accuccia sulla statua di Cristo –...

Cane entra in chiesa e si accuccia sulla statua di Cristo – FOTO

CONDIVIDI
cane chiesa statua cristo
(Facebook)

Le foto diventano virali su Facebook: un cane entra in chiesa e si accuccia sulla statua di Cristo, la reazione del sacerdote è sorprendente.

Qualche giorno fa, vi abbiamo dato notizia di una storia piuttosto imbarazzante accaduta a Sesto San Giovanni, nell’hinterland milanese. Un parroco del posto, stando alle accuse che gli vengono mosse, avrebbe duramente ripreso un giovane ragazzo non vedente per la presenza del suo cane guida in Chiesa. Una vicenda che ha scatenato non poche polemiche e in molti hanno ritenuto biasimabile il comportamento del sacerdote.

Leggi anche –> Parroco rimprovera non vedente per aver portato il cane guida in chiesa

Le immagini del cane accucciato sulla statua del Cristo Morto

Sono immagini diventate virali invece quelle che mostrano un cane di medie dimensioni che entra in chiesa e si accuccia sulla statua del Cristo. Le immagini arriverebbero dal Brasile, ma sono divenute di dominio pubblico anche in Italia, dove sono apparse su diverse bacheche Facebook, come quella del noto veterinario di Marsala, Ignazio Pumilia, che ha voluto rilanciarle.

Il professionista ha commentato le foto postate: “Questo cagnolino è entrato in chiesa e si è adagiato sulla statua del Cristo morto, naturalmente hanno informato il prete, quando questi ha potuto vedere ciò che stava accadendo davanti ai suoi occhi ha semplicemente detto di lasciarlo lì, perché è evidente che anche lui ha bisogno del nostro Signore Gesù Cristo”. Resta appunto il mistero della provenienza di queste immagini e secondo qualcuno anche della loro autenticità. Coloro che invece hanno commentato queste foto hanno colto il lato umano anche del gesto del sacerdote, che non ha allontanato il cane da quella statua del Cristo morto.

Questo cagnolino è entrato in chiesa e si è adagiato sulla statua del Cristo morto, naturalmente hanno informato il…

Pubblicato da Ignazio Pumilia su Lunedì 7 gennaio 2019

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI