Home Cronaca Cane chiuso in auto, il proprietario lo lascia lì e va in...

Cane chiuso in auto, il proprietario lo lascia lì e va in spiaggia

CONDIVIDI
cane chiuso in auto
Un altro cane chiuso in auto, lasciato sotto al sole rovente. Quel che ha fatto il suo proprietario è sconcertante

Cane chiuso in auto, con l’arrivo dell’estate aumentano gli assurdi casi come questo. Stavolta il proprietario ha agito consapevolmente, per andare in spiaggia.

L’irresponsabilità di certa gente, unita alla loro indifferenza, lascia a volte davvero senza parole. Un cane è stato lasciato chiuso in macchina sotto il sole cocente di questi giorni dal suo proprietario.

L’uomo, del tutto consapevole di ciò che stava facendo, ha abbandonato il proprio animale domestico nella vettura parcheggiata completamente senza alcun riparto dall’ombra e si è avviato verso la spiaggia, per passare una tranquilla giornata al mare.

Il tutto senza curarsi minimamente delle sofferenze inferte al proprio quattrozampe. La vicenda, l’ultima della lista purtroppo, è accaduta questa volta a Palermo, sulla rinomata spiaggia di Mondello. Il cane chiuso in auto è rimasto così per diversi minuti prima che alcuni bagnanti si accorgessero di lui.

Una volta notata la sua presenza, è giunta una provvidenziale segnalazione alla sala operativa della locale stazione di polizia. Subito, con un pronto intervento, hanno raggiunto il posto gli agenti del commissariato di Mondello, situato a poca distanza.

Cane lasciato in auto, con l’estate i casi sono in aumento

Una volta individuato il cane chiuso in auto, l’animale è stato liberato e dissetato. E non sono mancati gli applausi e le manifestazioni di approvazione dei presenti, incuriositi dall’operazione che i poliziotti stavano svolgendo accanto alla vettura pacheggiata.

Dopo poco tempo è arrivato anche il proprietario del cane. Interrogato, l’uomo ha fornito una sua versione dei fatti. Ora però rischia un provvedimento di denuncia per maltrattamento di animali.

In altre due circostanze, tra le diverse andate in scena nelle ultime settimane, ricordiamo il caso di una donna. La quale aveva lasciato il suo quattrozampe nella vettura parcheggiata in un centro commerciale. A sua parziale giustificazione aveva detto che era nuvoloso al momento di lasciare la macchina con l’animale dentro. In un altro caso invece è andata molto peggio. I cani chiusi in auto erano tre, e purtroppo non tutti sono riusciti a sopravvivere all’enorme calore.