Home Cronaca Cane lanciato da auto in corsa: una scena che non può essere...

Cane lanciato da auto in corsa: una scena che non può essere dimenticata

CONDIVIDI
auto in corsa
Traffico

Cane lanciato da auto in corsa non sopravvive

Rimbalza sui quotidiani, la notizia di un cane lanciato da un’auto in corsa a Nichelino, a Torino.

Una telefonata sopraggiunta domenica alle forze dell’ordine, segnalava il reato. “Correte, hanno lanciato un cane da un’auto in corsa. Sono scappati: non sono riuscito a prendere la targa”.

Il testimone ha assistito ad una scena agghiacciante. Quel povero cane è stato lanciato come un sacco della spazzatura.Sul posto sono intervenuti anche i volontari di Enpa. Purtroppo per l’animale non c’era più nulla da fare. L’esemplare, simil pastore tedesco, era privo di microchip e sembra difficile poter risalire all’autore del gesto. Per questo, Enpa sta cercando ulteriori testimonianze sull’accaduto.

Lo stesso assessore di Nichelino, Fiodor Verzola ha riferito di essersi messo in contatto con Enpa che si occupa del recupero dei cani sul territorio. “Loro non possono ovviamente confermare la dinamica dei fatti, ma resta la testimonianza di una persona che ha fatto l’unica cosa giusta in quel momento: chiamare la forza pubblica. Qualora fosse accertata la paternità di un gesto così crudele, l’auspicio è che venga punito in maniera esemplare. Gli animali non sono giocattoli”.

 

C.D.