Home Cronaca Cane prende la scossa da un lampione e muore a passeggio con...

Cane prende la scossa da un lampione e muore a passeggio con la proprietaria

CONDIVIDI

Un caso emblematico di un cane deceduto a causa di un lampione mal funzionante. Il povero animale stava passeggiando al guinzaglio con la padrona per le strade di Montreal in Canada. Quando il cane si è avvicinato per fare la pipi è rimasto fulminato. Purtroppo, come riferiscono i media locali, non si tratta del primo caso e nel 2016 si erano registrati altri decessi di cani.

Per questo la proprietaria ha deciso di denunciare l’azienda che ha in appalto la gestione degli impianti per il comune di Montreal. La società è ora sotto inchiesta e dovrà rispondere per gli impianti temporanei, che non sono installati rispettando le norme di sicurezza. Una situazione allarmante tanto che i media hanno lanciato un avviso, invitando i proprietari dei cani a restare lontani dai lampioni. Infatti, l’azienda sta provvedendo a rimpiazzare una serie di lampioni sparsi per la città canadese e in base a quanto accaduto gli strumenti temporanei installati per garantire l’illuminazione delle strade in attesa della sostituzione dei lampioni, non sono sicuri. I proprietari dei cani, riferisce il quotidiano Lapresse devono essere prudenti e dovrebbero tenere lontani i loro compagni a 4 zampe dagli impianti elettrici sul marciapiede.

Infatti, alcuni esperti hanno ricordato che un animale è più sensibile alla corrente elettrica rispetto all’uomo che trova anche delle difese grazie alle scarpe con la gomma che non è un conduttore. La costituzione degli animali è dunque meno resiste alle scosse e anche un basso voltaggio potrebbe essere letale. La morte dell’animale sarebbe istantanea.

C.D.