Home Cronaca Il cane sale sul letto: cause e rimedi a questo comportamento

Il cane sale sul letto: cause e rimedi a questo comportamento

CONDIVIDI
letto
(Pixabay)

Il comportamento dei cani è oggetto degli studi più disparati e molto spesso incappiamo nell’errore di darne letture sbagliate. Qualche tempo fa, vi abbiamo parlato di nove comportamenti dei cani a cui diamo poco peso. Non è poi da sottovalutare un comportamento come la cosiddetta “monta con qualcosa di inappropriato”. Molto si è discusso anche del fatto che quando abbracciamo il nostro cane gli provochiamo un forte stress e ansia. Infine, qualche giorno fa, vi abbiamo spiegato i motivi per cui il nostro cane spesso trema.

Un altro comportamento diffuso e da non sottovalutare è l’abitudine dei cani a salire sul letto. In molti ritengono che lo faccia perché ritengono sia molto morbido e confortevole. In realtà non è così: si tratta di un gesto istintivo che ha a che fare col fatto che i cani discendono dai lupi. Salgono sul letto perché si ritengono “capobranco” e vogliono stare su una posizione privilegiata. L’abitudine si rafforza poi se lo facciamo dormire da cucciolo con noi. Difficilmente sarà poi possibile correggergli questa tendenza.

Come “cacciarlo via” dal nostro letto

Un’altra ragione può essere riconducibile all’ansia di tenerlo sotto controllo mentre dorme. Comunque si può tentare con qualche coccola in più ad abituarlo che non è quello il suo posto e quindi spingerlo a dormire nella propria cuccia. Resta molto probabile che nei primi tempi tornerà subito sul nostro letto, però l’importante è insistere. Bisogna farlo con garbo, ma comunque bisogna insistere. L’invito è comunque a non lasciare mai chiusa la porta della stanza. La reazione del cane potrebbe infatti essere dura e potrebbe iniziare a fare di tutto per provocare danni, fino a distruggerla.

Ci sono piccoli espedienti, suggeriti dai dog trainer, per evitare che il nostro cane salga sul letto. Uno di questi è quello di montare un cancelletto davanti alla porta della nostra stanza: il cane ci vedrà e col suo spirito protettivo ci potrà controllare, rasserenandosi rispetto al fatto che vada tutto bene. Oppure si può scegliere di montare intorno al letto una barriera. Infine, non meno importante, si può far capire al cane che il letto è scomodo. Come? Nel modo più semplice, ovvero facendo finta di dormire e nel frattempo rigirandosi di continuo.

GM