Home Cronaca Cane sta per morire: 400 cani si uniscono per fargli un regalo...

Cane sta per morire: 400 cani si uniscono per fargli un regalo speciale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58
CONDIVIDI

Un cane Cocker Spaniel sta per morire a causa di un cancro terminale e 400 cani si sono uniti per fargli un regalo davvero speciale.

cane sta per morire
Cane Cocker spaniel sta per morire: 400 cani si uniscono per fargli un regalo speciale (Foto Facebook)

Marley, un Cocker Spaniel nero, ha solo poche settimane di vita dopo che il suo emangiosarcoma, una forma molto aggressiva di cancro, non è riuscito a reagire al trattamento.

Con il cuore spezzato, Ashleigh Murray, voleva fare una passeggiata alla sua amata compagna per ricordarla e ha organizzato l‘evento “Marley’s Big Walk” su Facebook.

Cane sta per morire: 400 cani si uniscono per fargli un regalo speciale – FOTO

cani passeggiata omaggio
400 cani fanno una passeggiata in omaggio al cane Marley, malato terminale di cancro (Foto Facebook)

Con sua sorpresa e gioia, oltre 350 persone hanno risposto, portando circa 400 cani al Crawfordsburn Country Park a Belfast, nell’Irlanda del Nord.

Il parco è uno dei preferiti di Marley ed è stato uno dei primi in cui sia mai entrata.

Murray è rimasta sbalordita dall’esplosione di sostegno. Ha detto: ‘Mai nei nostri sogni di cuccioli più selvaggi abbiamo mai pensato che questo numero di persone si sarebbe presentato per una ragazza normale e il suo cagnolino. Grazie mille a tutti coloro che hanno mostrato al nostro cucciolo il giorno migliore che un cane potesse chiedere!

Pur rendendo omaggio alla sua amata Marley, è stata anche in grado di raccogliere fondi per il Dog’s Trust. Ha detto: “Non solo avete donato il vostro tempo, ma avete anche donato parecchi soldi. Siamo sbalorditi. Non ho ancora fatto il conteggio totale, solo uno veloce, e al momento siamo arrivati a ben £ 460“.

Ashley e i suoi cari saranno in grado di fare tanto bene da tutta questa tristezza. “Sarò sicuro di assicurarmi che ogni cane riceva una ricompensa dalle donazioni.” Diverse aziende locali hanno anche donato prelibatezze per i cani e pizze per gli umani.

Sebbene abbia avuto successo, è stata un’esperienza agrodolce per Murray, che ha detto che sta perdendo la sua migliore amica e ha voluto dargli un’ultima passeggiata da ricordare.

Murray ha aggiunto che Marley è stata con lei durante la perdita di un bambino, la morte di suo padre, la rottura di una relazione di 10 anni e le sue lotte per il disturbo post traumatico da stress.

Ha scritto su Facebook: “Qualcuno una volta mi ha detto che Marley era il mio proprietario in una vita passata e ora sono suo. Onestamente ci credo, non ho mai visto una persona e il loro cane avere una connessione del genere come noi, è davvero il mio cane dell’anima.”

Potrebbe interessarti anche:

T. F.