Home Cronaca Carabiniere adotta cane di un anziano malato

Carabiniere adotta cane di un anziano malato

CONDIVIDI

Adotta il cane dell’anziano ricoverato in ospedale: carabiniere eroe a Torino. Ecco come è andata la storia.

Un gesto di amore e altruismo che commuove tutti: a Torino, un carabiniere ha deciso di adottare il cane di un uomo anziano ricoverato in ospedale, che aveva chiamato il 112 per chiedere aiuto.

L’uomo, residente a Germagnano in provincia di Torino, non si è sentito bene e ha deciso di chiedere aiuto al pronto intervento: quando i carabinieri sono arrivati a casa sua, lo hanno trovato in compagnia del suo amato cagnolino da cui non voleva separarsi.

Uno dei carabinieri si è reso immediatamente conto che c’era una sola cosa da fare: ed è proprio questa la storia che vogliamo raccontarvi oggi.

Anziano e malato, i carabinieri lo aiutano così

L’inverno in Piemonte può essere molto rigido ed è stato proprio il freddo a spingere l’anziano uomo ottantenne a chiamare il 112: “Pronto, scusi se vi chiamo ma sono solo a casa, al freddo: non ho più legna per la stufa. Non ho nemmeno da mangiare e non mi sento molto bene”.

Questa la chiamata che i carabinieri hanno ricevuto: una richiesta di aiuto disperata che non era possibile ignorare. Immediatamente, i carabinieri si sono recati all’indirizzo di residenza dell’uomo per prestargli soccorso.
Ed è lì, che hanno trovato l’anziano rannicchiato sul divano, infreddolito e con il suo cagnolino, il piccolo Bisulin, tra le braccia.

L’uomo ha spiegato ai militari intervenuti che aveva forti dolori alla schiena e alle gambe già da qualche giorno e faceva anche fatica a respirare.
I carabinieri hanno capito subito che bisognava portare l’anziano in ospedale, ma lui si è rifiutato perchè non sapeva a chi lasciare il suo adorato Bisulin.

L’uomo purtroppo era solo, così i carabinieri si sono immediatamente attivati: hanno fatto una colletta per comprare la legna e fare la spesa, poi un maresciallo ha preso una decisione amorevole e ammirevole…
Prendersi cura del cane, adottandolo temporaneamente fino al ritorno a casa del suo padrone.

Solo così l’anziano ha accettato di farsi ricoverare in ospedale: aveva bisogno di sapere che il suo amico a quattro zampe era davvero al sicuro.
Ancora una volta i carabinieri hanno dimostrato un cuore grande… ma hanno anche uno spiccato senso dell’umorismo, come mostrano in questo video virale!


Potrebbe interessarti anche: Cucciolo abbandonato adottato dai carabinieri

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI